Categorie
Storie

la rottura di Belle | Storie di sesso lesbo

Alzò lo sguardo verso di me, la sua voce tremava e alla fine chiese con voce vacillante "M-M-Posso per favore, per favore bacia il tuo piede come Sammie?" Il suo sollievo era palpabile mentre riusciva a dare voce ai suoi desideri.

La rottura di Belle

Ciao a tutti, Elana è tornata con una nuova storia, questa andrà in una direzione leggermente diversa. Le cose non hanno funzionato a lungo termine con GoddessBernadette (questo potrebbe sorprendere tutti ma non sono davvero un buon sottomesso. Ho la tendenza a obbedire quando ne ho voglia e ignorare gli ordini il resto del tempo … totalmente su di me)

Questa è una storia sull'altra faccia della Mia moneta, Mistress Elana. Una storia di cogliere l'attimo e correre un rischio, e infine una storia di esplorare i propri desideri nascosti, la storia di come ho messo in ginocchio una principessa per Me. Lei è laggiù adesso. Leccandomi il piede, gemendo di piacere mentre le concedo l'onore di appoggiare le sue labbra bisognose sulla Mia pelle divina. Questo è il primo passo della sua presentazione. L'inizio di una lunga strada che, francamente, non ho idea di dove porterà.

È successo tutto la prima volta che io e il mio animale abbiamo deciso di fare una vacanza insieme. Ora, il mio animale domestico Sammie e io siamo nella nostra relazione da circa un anno a questo punto. Gli ultimi sei mesi sono stati una gioia per noi due perché ci siamo trasferiti insieme e ci stiamo divertendo a scoprirci l'un l'altro come padrona e schiava. Sammie è una bellezza bionda atletica alta cinque piedi e quattro pollici di ventun anni di età, con una bella figura formosa e profondi occhi marroni appassionati di cui semplicemente non ne ho mai abbastanza. Da parte mia sono una bionda più bassa di un metro e mezzo (bruna naturalmente), la mia forma snella, quasi fragile che nasconde le ore di lavoro che faccio ogni settimana per mantenere il mio fisico.

Il mio animale domestico è originario della Florida e non eravamo più tornati da quando ci siamo trasferiti insieme, era ansiosa di mostrarmi in giro e avevamo anche programmato di fare di Disney World una tappa del nostro viaggio, come non ero mai stato. Sammie aveva lavorato lì per alcuni anni prima che ci incontrassimo e si è trasferita in Canada per poter stare insieme.

Dopo aver visitato con alcuni suoi amici e parenti per alcuni giorni, abbiamo deciso di raggiungere la Disney durante la maggior parte dell'ultima settimana delle nostre due settimane di vacanza. Mi sentivo di nuovo un bambino, ammirando tutti i meravigliosi panorami del Magic Kingdom, immergendomi nell'esperienza magica mentre camminavamo per il parco, era un po 'strano essere mano nella mano con Sammie, piuttosto che tenerla stretta un guinzaglio come faccio di solito.

Sammie indossava un crop top blu scuro con una gonna nera fino alle ginocchia e un paio di scarpe da ginnastica, mentre io avevo optato per un paio di pantaloncini corti e una canotta nera aderente, con un paio di stivali di camoscio alti fino al ginocchio

Era da poco mezzogiorno quando abbiamo avvistato Belle. Indossava il suo caratteristico abito giallo circondato da quello che potrebbe quasi essere descritto come un piccolo esercito di ragazze. Sammie e io ci eravamo appena seduti su una panchina per concedere ai nostri piedi un breve riposo dopo aver camminato per quasi quattro ore dall'apertura del parco.

Mentre guardavamo Belle divertire e intrattenere i bambini, mandandoli ognuno per la sua strada con poche parole adorabili, ricordi che durassero una vita e in molti casi una fotografia molto costosa, Sammie si avvicinò a me e mi sussurrò all'orecchio "Padrona, Penso di conoscere quella ragazza, posso quasi giurare che sia Tanya, eravamo migliori amiche all'inizio del liceo ".

Ho guardato più da vicino mentre diceva questo, anche se ovviamente non avrebbe significato nulla per me. La ragazza era più sorprendente, con una pelle chiara e perfetta incorniciata da bei capelli castano scuro. La ragazza è stata ovviamente scelta per interpretare il ruolo in quanto ha una forte somiglianza con Belle. Il suo bellissimo abito giallo serve semplicemente ad accentuare la sua bellezza naturale.

Con un impulso improvviso ho aperto la mia borsa e ho tirato fuori un pezzo di carta, su cui ho scarabocchiato velocemente … ehi, è Sammie del liceo, ti ho appena visto al parco, mi piacerebbe prendere qualcosa da bere qualche volta e recuperare il ritardo . Se sei interessato scrivimi dopo il lavoro … Ho aggiunto il numero di cellulare di Sammie e mi alzai, andando dritto verso Belle.

Ho sorriso dolcemente e ho fatto l'occhiolino alla ragazza in piedi accanto a lei e le ho detto "Ho un messaggio per Belle dalla Bestia, ti dispiace se glielo porgo?" la ragazza sorrise felice e io porsi a Belle il pezzo di carta. si inchina e risponde "Oh grazie mille, signorina, lo leggerò non appena avrò condiviso un momento con tutte queste adorabili principesse."

Sono tornato da Sammie con un sorriso e le ho offerto la mia mano, indicando che sono pronto per partire. Si alzò con un sorriso e ci allontanammo mentre i bambini continuavano a sciamare Belle, mentre il conduttore della principessa fa del suo meglio per calmarli in modo che tutti possano avere un turno ordinato.

Sammie e io non abbiamo più menzionato Belle per il resto della giornata mentre abbiamo terminato la nostra visita al Magic Kingdom, concludendo la giornata con una deliziosa cena alla Gaston's Tavern in prima serata. Quando ci siamo sistemati per guardare l'Electric Parade alla fine della serata, l'intero episodio con Belle è abbastanza lontano da entrambe le nostre menti. Ci siamo sistemati l'uno vicino all'altro nell'aria fresca della sera mentre guardavamo i panorami passare con l'eccitazione di una ragazza che ha la metà dei nostri anni.

Quando tutto fu detto e fatto, Sammie ed io stavamo aspettando di salire sul traghetto per riportarci al parcheggio quando ha ricevuto un messaggio di testo, ha guardato il telefono e il suo viso si è illuminato con un sorriso "viene da Tanya… sai, Belle ”Aggiunse quest'ultima parte vedendo la Mia confusione.

Le ho sorriso e le ho chiesto "beh, cosa dice?"

Sammie ha riletto il messaggio e ha risposto con uno dei suoi sorrisi abbaglianti "Mi chiede se sono ancora al parco e se mi piacerebbe incontrarci per un drink o due?" Annuii mentre le dita di Sammie rispondevano al messaggio, un piano impertinente cominciava già a formarsi nella mia mente.

Dopo aver scambiato alcuni altri messaggi avanti e indietro, Sammie ha annunciato "Dice che ci incontreremo nel parcheggio tra circa mezz'ora, andremo in città e beviamo qualche drink"

Ci affollammo sul traghetto e presto riattraversammo e camminammo verso il parcheggio. Il posto era quasi vuoto quando abbiamo raggiunto la nostra auto a noleggio e abbiamo aspettato solo pochi minuti prima che Belle … voglio dire, Tanya … si fermasse accanto a noi. Saltò fuori dall'auto e si precipitò da Sammie, le diede un forte abbraccio ed esclamò: “Oh, mio ​​dio! Non posso credere che sei tu Sammie! Che cosa sono passati, sei, sette anni da quando ci siamo visti? "

Sammie la abbracciò calorosamente e la tenne stretta per un secondo prima di rompere l'abbraccio "sì, almeno così a lungo, non posso credere che tu stia lavorando qui come Belle ora. È fantastico ”Entrambi ridono e si abbracciano di nuovo.

Ricordandomi all'improvviso Sammie arrossì e sorrise “Tanya questa è la mia ragazza Elana. Mi..Elana questa è la mia amica Tanya, eravamo migliori amiche al liceo "Ho sorriso, le ho stretto la mano e ho scambiato un saluto piacevole, ridendo dentro di me quando ho notato che Sammie è quasi scivolata e mi ha chiamato Mistress di fronte a lei . Oh beh, ho pensato a me stesso, ci sarebbe stato un sacco di tempo per quello dopo.

Abbiamo deciso di andare in un bar locale per qualche drink e guidare. Mentre seguivo l'auto di Tanya, mi sono allungato e ho afferrato la gamba di Sammie in modo molto eccitato "Voglio il suo animale domestico, voglio che striscia per me, voglio vedere Belle in ginocchio."

Il sorriso di Sammie era subdolo quanto il mio "Conosco padrona, l'ho visto nei tuoi occhi da quando ho detto per la prima volta che eravamo amici al liceo"

Quando entrammo nel parcheggio del bar, Sammie e io stavamo iniziando a essere piuttosto eccitati per le prospettive per la serata. Calmandoci, scendemmo dalla macchina e ci dirigemmo nel piccolo bar del quartiere con Tanya. Una volta dentro, abbiamo scelto un piccolo chiosco libero vicino al retro e ci siamo sistemati. Presto mi sono ritrovata a studiare Tanya nei panni di Sammie e le sue chiacchiere sui vecchi tempi e su quello che hanno fatto in questi ultimi anni.

Tanya sembrava particolarmente ansiosa di sapere di noi e di come ci siamo conosciuti. Le abbiamo detto che ci siamo conosciuti tramite un amico comune, anche se abbiamo trascurato di dirle che era un'amica nella comunità fetish o che ci siamo incontrati a una festa per donne single e sottomesse. Da parte sua, Tanya ci racconta un po 'di come lei ha ottenuto il lavoro a DisneyWorld e come essere una principessa è stato un lavoro molto più duro e molta più pressione di quanto si aspettasse all'inizio.

Quando arrivarono le 2 del mattino e l'orario di chiusura, ci stavamo divertendo tutti, così io e Sammie decidemmo di invitare Tanya a casa nostra per un altro drink. Abbiamo diviso un taxi poiché a quest'ora avevamo bevuto tutti un paio di drink, quando ci è venuto a prendere ci siamo ammucchiati tutti sul retro del veicolo, io e Sammie ai lati di Tanya.

La mano di Sammie fu presto sul ginocchio di Tanya e le misi un braccio intorno. Stavamo tutti ridendo quando Sammie si è avvicinata per baciare Tanya sulle labbra. La ragazza sembrava un po 'scioccata ma non la spinse via. Mi allungai e le afferrai il braccio che era sul lato opposto, e lei non lottò mentre lo tiravo dietro la schiena. Le afferrai l'altro braccio e li costrinsi a unirsi, tenendoli strettamente insieme. Le sfuggì un lieve gemito mentre Sammie continuava a baciarla.

Ho lanciato un venti al tassista e siamo scivolati tutti fuori dal taxi. Sammie e Tanya avevano a malapena rotto il loro bacio appassionato per un secondo mentre camminavamo tutti verso il nostro appartamento in affitto. Tenevo ancora insieme il polso di Tanya e lei a questo punto non aveva nemmeno una parvenza di lotta. La mia mano libera le stava palpando il culo e lei inciampò mentre la spingevamo velocemente. Sammie la inchiodò al muro, il loro bacio più profondo e più sfrenato ora mentre aprivo la porta.

Sammie interruppe il bacio e trascinò Tanya dentro, tenendole la mano e ridendo mentre la conduceva direttamente nella piccola camera degli ospiti a sinistra dell'ingresso. Li ho lasciati per il momento e mi sono diretto nella camera da letto principale, dove speravo di condurre le cose in seguito. Sammie aveva trovato l'appartamento su un sito BDSM e offriva tutti i servizi che una coppia come noi poteva cercare.

Mi sono cambiata rapidamente, scivolando nei miei stivali di pelle nera alti fino al ginocchio e formando un top in lattice, alcuni collant a rete scuri e stivaletti con tacco a spillo da 3 pollici. Ho preso una piccola frusta e sono tornata nella camera degli ospiti, dove Sammie è sdraiata sopra Tanya, baciandola profondamente.

Ho sorriso e riso mentre Sammie si è staccata da Tanya, la ragazza mi ha guardato con un'espressione scioccata. Sammie ha già tolto la parte superiore e il reggiseno della ragazza mentre stavo su entrambi. Sammie si alzò dal letto, si inginocchiò ai miei piedi e baciò dolcemente il piede destro. "Sei bellissima, padrona Elana" Il viso di Tanya è un bizzarro miscuglio di shock, eccitazione e incredulità mentre assiste all'atto di sottomissione di Sammie.

Ho indicato il mio piede sinistro con il frustino e ho detto a Tanya "Ho un'altra ragazza con i piedi, penso che Belle dovrebbe mettersi in ginocchio per baciarla come la bestia che è"

Gli occhi di Tanya subiscono un cambiamento radicale, passando da uno sguardo incredulo, a un sollievo, per trasformarsi infine in uno sguardo profondo di desiderio. Ingoia e balbetta "M … m … posso per favore …" facendo una pausa poiché sembra aver perso improvvisamente la voce.

Ovviamente so cosa vuole, ho già visto questo look nelle ragazze. Ciononostante decido di prenderla in giro "Cosa vuoi dolcezza? Non essere timido adesso "

Rimase come congelata davanti a una scena surreale mentre Sammie continuava ad adorare le mie dita dei piedi, inondandole di baci e leccate gentili, ignorando totalmente le donne con cui stava baciando solo pochi minuti prima. Gli occhi di Tanya vagarono dal Mio piede, alla bocca di Sammie che mi leccava l'altro piede, al fustigatore che tengo nell'altra mano. Un lieve gemito le sfuggì dalle labbra mentre cercava la sua voce.

Alzò lo sguardo verso di me, la sua voce tremante e alla fine chiese con voce vacillante "M-M-Posso per favore, per favore bacia il tuo piede come Sammie?" Il suo sollievo era palpabile mentre riusciva a dare voce ai suoi desideri.

Le sorrisi diabolicamente e risposi "Potrei essere disposto ad ammetterlo, se la principessa Belle me lo chiedesse nel modo appropriato"

Stava praticamente gemendo quando ha chiesto di nuovo, questa volta con una voce molto più decisa e desiderosa "Posso per favore baciare e adorare il tuo piede, padrona Elana"

Non le ho nemmeno risposto che già stava cadendo in ginocchio. La sua bocca cerca appassionatamente e avidamente il Mio piede. Praticamente mi svenire ripensando a prima quando indossava il suo abito, ed essendo venerata e adorata dai bambini al parco, l'ironia che lei ora è quella che adora e adora il mio piede non era persa su di me.

Allora eccoci qua. Una principessa è in ginocchio, lecca e succhia il mio piede sinistro, mentre il mio adorabile animale adora quello destro. Non so dove finirà la serata, ma ho la sensazione che sarà un'esperienza straordinaria.

Continua presto …

Categorie
Storie

Mamma e figlia si avvicinano | Storie di sesso lesbo

Le due donne ridacchiarono e si scambiarono storie di vita negli ultimi anni.
Alex guardò sua madre. Gli occhi di Kirsty erano ancora un po 'gonfi per il pianto, ma la sua straordinaria bellezza era lì da vedere. I suoi zigomi alti, gli occhi morbidi, le labbra carnose, il mento ricurvo e il collo sottile. I suoi lunghi capelli castani che sembravano più chiari quando il sole li prendeva, erano legati in una coda di cavallo che le cadeva a metà schiena

Alex (Alexandra) si è seduta accanto a sua madre sul pavimento ed entrambi guardavano lontano. Questo non è stato il primo grande cambiamento nelle loro vite e non sarebbe stato l'ultimo. Probabilmente.

Avendo appena compiuto 18 anni, Alex aveva avuto la sua parte o il cuore spezzato. La vera mamma era morta quando lei aveva 4 anni e dopo un paio d'anni suo padre, Mike, aveva trovato Kirsty.

Sono diventati una famiglia e Kirsty era un'amorevole matrigna per Alex. Diavolo, l'unica vera mamma che aveva conosciuto.

Quindi quando suo padre aveva iniziato a bere e dormire in giro e le risse erano iniziate, era chiaro che mamma e papà si sarebbero lasciati. Ma Alex non aveva dubbi su dove voleva stare.

La lotta di ieri era stata l'apice e Mike aveva fatto le valigie e se ne era andato. Ormai era già in Spagna con la sua nuova avventura e fuori dalla loro vita.

Andrebbero bene. Alex e Kirsty si amavano sinceramente. Kirsty non poteva avere figli suoi e quindi Alex era tutto per lei. Hanno condiviso tutto. Hanno parlato di tutto.

Quindi eccoli qui, sul pavimento della camera da letto di Kirsty. La bottiglia di vino vuota, ne rimane solo un po 'in ciascuno dei loro bicchieri. Alex si sentiva un po 'brilla e quando Kirsty iniziò a raccontarle alcune delle cose che aveva fatto suo padre non poté fare a meno di ridere e questo li fece iniziare entrambi. È stato catartico. Alex non si faceva illusioni che suo padre non andasse bene e che le avesse fatto del male alla mamma. Alex amava sua madre più di suo padre ed era felice di dirlo.

Le due donne ridacchiarono e si scambiarono storie di vita negli ultimi anni.

Alex guardò sua madre. Gli occhi di Kirsty erano ancora un po 'gonfi per il pianto, ma la sua straordinaria bellezza era lì da vedere. I suoi zigomi alti, gli occhi morbidi, le labbra carnose, il mento ricurvo e il collo sottile. I suoi lunghi capelli castani che sembravano più chiari quando il sole li prendeva, erano raccolti in una coda di cavallo che le ricadeva a metà schiena.

La felpa però non poteva nascondere la sua migliore risorsa. Alex sapeva che la sua taglia di reggiseno era 34EE ed era sempre stata in soggezione di quanto fosse sexy sua madre, senza nemmeno provare ad esserlo. Solo 5’3 "ma la sua vita sottile accentuava i suoi fianchi sinuosi e le sue gambe erano lisce e snelle. A volte, Alex guardava sua madre e si mordeva il labbro. Stava esplorando la propria sessualità e stava navigando su alcuni siti web e sempre di più era attratta dal vedere due belle donne che si baciavano e si amavano.

Non pensava di essere gay – aveva avuto dei fidanzati – ma lo erano di più perché sentiva che avrebbe dovuto, piuttosto che avere un profondo desiderio di amore maschile.

Alex stessa era una bellezza straordinaria. Più alta del suo seno già di pochi centimetri e si è riempita i pantaloncini con fianchi larghi e gambe forti. I suoi seni erano di un bel 34 ° C ma la sua caratteristica migliore era il suo viso. Una forma leggermente orientale ai suoi occhi che la faceva sembrare esotica. Quando indossava il trucco per l'occhio destro e accentuava le palpebre, sembrava stupenda e molto più vecchia di lei.

Poteva indossare i vestiti di sua madre – e lo aveva fatto a sua insaputa! – e sembrava molto sofisticato. Forse era per questo che aveva perso la verginità con un uomo di 20 anni quando aveva solo 15 anni.

Era tornata a casa sconvolta. Suo padre era fuori (nessuna sorpresa lì) ma sua madre non ha fatto domande, le ha solo fatto un bagno ed è rimasta con lei mentre Alex le raccontava la storia di rottura dell'imene, sangue nell'auto dell'uomo, lui che la cacciava e se ne andava lei a tornare a casa.

Da allora era uscita "ragazzi".

Kirsty si voltò a guardare sua figlia. Sapeva che Alex era straordinariamente bella e che avrebbe fatto tutto ciò di cui aveva bisogno per tenerla al sicuro. Trascorrevano più tempo insieme.

Continuarono a parlare, ora più spensierati.

Kirsty stava parlando di spazzatura Mike e ha detto "Avrei dovuto sculacciarlo più forte, renderlo la mia cagna". Poi si è battuta le mani sulla bocca realizzando ciò che aveva detto ad alta voce.

"MAMMA!" fu la risposta stupita di Alex. Kirsty rise e disse “oh sì, a tuo padre piaceva essere sculacciato. Anche a me, a volte, ma quando ho preso il controllo ci si è messo davvero dentro ”.

Alex era con gli occhi spalancati e la bocca aperta a questo.

Kirsty si voltò verso Alex e le prese la mano. “Alex, tesoro, gli adulti fanno cose strane di tanto in tanto. Stavamo attraversando insieme un cerotto appiccicoso e abbiamo pensato di provare alcune cose per renderlo più piccante … in camera da letto ".

Alex arrossì un po '. "Ho detto troppo" fu la risposta di Kirsty e agitò le mani in modo da scacciare via alcune parolacce.

"No, mamma, va bene" ha risposto Alex. "C'è Internet, sono consapevole di queste cose che non avrei mai immaginato che fossi tu …" e si è interrotta.

“Sono stato io … cosa? Tesoro "chiese Kirsty.

Alex deglutì. "Avrei pensato che fosse papà che voleva avere il controllo, non tu". Kirsty sorrise. "Non sono io che VOGLIO avere il controllo, ma tuo padre vuole che io abbia il controllo" rispose Kirsty. Alex sembrava interrogativo.

Kirsty sospirò poi disse: "OK, a tuo padre piaceva che lo dominassi – sai, sii la sua 'padrona' in camera da letto". L'aveva detto Kirsty.

Veloce come un lampo Alex ha risposto "oh, come un Domme?". Kirsty rise e disse "sì, suppongo di sì".

Tacquero ma solo per pochi secondi, poi Alex continuò "ma come hai fatto?" lei chiese.

Kirsty si mise la testa tra le mani e disse "no, no, anche questo è … imbarazzante" e scosse la testa.

"Oh, per favore mamma, risponderebbe ad alcune domande per me" disse piano Alex.

Kirsty si rivolse a sua figlia. La sua bellezza risplendeva e Kirsty sapeva che non avrebbe potuto tenere questa adorabile giovane donna a distanza per sempre.

"Che tipo di domande?" Chiese Kirsty, inclinando la testa di lato.

Fu il turno di Alex di essere imbarazzato.

"Beh, ehm … io … ehm …" esitò.

Kirsty si voltò sul pavimento e guardò sua figlia completamente ora.

"No, andiamo, se vuoi che spifferi i fagioli devi farlo anche tu" disse.

"Ok" rispose Alex dolcemente. "Beh, ti ricordi quella festa di circa un anno fa, quando zia Dawn e zio Chris erano qui". Kirsty annuì. Mentre Alex continuava, Kirsty iniziò a sorridere mentre ricordava sempre di più quella notte.

“Beh, abbiamo giocato a quei giochi e sono venuto a letto. Ti ho sentito al piano di sotto diventare piuttosto rumoroso, poi penso che Dawn e Chris se ne siano andati circa un'ora dopo e ti ho sentito salire di sopra ”. Kirsty annuì.

"Beh, sai che le pareti qui sono piuttosto sottili e potresti essere sorpreso di quanto posso sentire". Kirsty arrossì ma Alex continuò "Ti ho sentito … non discutere … ma potrei dire che avevi la tua voce 'ferma' ma non riuscivo a capire cosa stavi dicendo".

Kirsty ora iniziò a ricordare la notte molto chiaramente.

"Sembrava uno schiocco e sono sicuro di aver sentito papà gemere e poi, un po 'più tardi, anche tu gemere. Pensavo che probabilmente stessi facendo sesso, ma non sembrava il tuo sesso normale ". Gli occhi di Kirsty si spalancarono. Lei e Mike erano molto attivi sessualmente, almeno 4 o 5 notti a settimana – e talvolta anche durante il giorno – quando Alex era a scuola.

Kirsty ridacchiò. Il vino cominciava a farsi sentire e lei si dimenò un po '. La sua figa si stava riscaldando ricordando quella notte.

"Hhhmm, sì, beh …" iniziò in risposta.

Alex si voltò a guardare sua madre e si aggrappò a ogni sua parola.

"Quindi sì…." Kirsty stava cercando di pensare al modo migliore per raccontare la storia.

Alex era uno studio di concentrazione, aveva paura di perdere ogni dettaglio.

"Allora, abbiamo giocato e sai quanto sia competitivo tuo padre …" Alex annuì "… e stavamo giocando a un gioco di carte per adulti che Chris aveva portato e conteneva alcuni" forfait "". Alex annuì, il suo viso iniziò a sorridere. "Be ', i forfait erano troppo … privati ​​… per essere condivisi così li abbiamo derisi con Dawn e Chris, ma quando siamo andati a letto, tuo padre voleva chiaramente accettare il suo forfeit".

Alex annuì e rapidamente chiese "ma perché?".

Kirsty sorrise "perché il forfait era per lui essere nudo, piegato sulle mie ginocchia e sculacciato". Le parole rimasero sospese nell'aria.

Alex stava annuendo rapidamente "Sì, e …" sussurrò.

Kirsty sentiva la sua figa riscaldarsi molto bene ora e continuò. “Allora, ho preso quella sedia” indicando la sua poltrona da toeletta, una sedia di legno con lo schienale diritto e senza braccioli “e l'ho girata lontano dal comò”. Alex annuì. "Poi mi sono seduto sopra e ho detto a tuo padre di spogliarsi nudo".

La stessa figa di Alex poteva sentire un'agitazione mentre immaginava l'immagine. Non di suo padre, ma di sua madre, le sue cosce forti, i suoi lunghi capelli e il suo viso sexy, pronto per essere quello dominante.

"Tuo padre si è spogliato e poi è rimasto accanto a me".

"Hmm …" fu tutto ciò che Alex riuscì a rispondere. "Così, gli ho detto di mentire su di me e sul suo …" Kirsty balbettò "… il cazzo era duro come una roccia". Alex sussultò. Kirsty prese un respiro profondo e proseguì "Così si è sdraiato sulle mie gambe, tenendo i piedi per terra e ha portato le braccia sopra la testa in modo da sostenere il proprio peso". Alex ha iniziato a mordersi il labbro inferiore.

"Poi, ha spinto il suo … cazzo … tra le mie cosce e si è sistemato".

Kirsty si stava arrossendo dappertutto ora.

Si appoggiò allo schienale e si tolse il maglione, mostrando il suo top di cotone con spalline sottili. Era faticoso trattenere i suoi grandi seni ei suoi capezzoli erano completamente eretti. Non se ne accorse, ma gli occhi di Alex erano incollati a loro e ora si stava mordicchiando il labbro inferiore.

Kirsty ha continuato "poi l'ho sculacciato". “Con la mia mano, uno su ogni guancia”.

Alex ha respirato affannosamente e ha chiesto "cosa ha fatto?".

"Non molto, vedi che era stato usato bene prima di allora" e Kirsty smise immediatamente di rendersi conto che stava dicendo troppo.

"MAMMA! CHE COSA!!!" fu la risposta ridente di Alex.

Kirsty rise anche lei e si alzò. "Mamma, no, per favore dimmi il resto" implorò Alex.

Kirsty andò a letto e si inginocchiò dicendo "Lo farò, ma ho pensato che avrebbe potuto aiutare se illustrassi un po 'le cose".

"MAMMA! Non hai intenzione di sculacciarmi vero "Alex quasi strillò.

Kirsty prese una scatola da sotto il letto e disse "No, no … volevo solo spiegare perché tuo padre ci era abituato".

Alex ha cercato di vedere cosa stesse facendo sua madre, ma Kirsty ha aperto la scatola e ha trovato quello che stava cercando.

Kirsty si voltò tenendo la pagaia da sculacciare.

Alex scoppiò a ridere e anche Kirsty rise.

Dopo un minuto Kirsty ha detto "così, tuo padre era abituato a farsi sculacciare con questo" e ha passato la pagaia ad Alex. Era lungo circa 10 ", largo 3" e realizzato in pelle rigida, più un manico in pelle dura. Alex lo sbatté un po 'e si diede uno schiaffo sulla mano.

"Owww, che punge" esclamò.

Kirsty tornò a sedersi, vicino a sua figlia e disse "esattamente, questo è il punto".

"Ma quella notte stavo sculacciando tuo padre con la mano perché non avevamo programmato in anticipo e non stava 'facendo' niente per lui".

Alex sembrava vuoto. “Così ho preso questo” e Kirsty ha preso la sua spazzola di legno dalla toletta “e lo ha sculacciato con essa. E credimi, questo è MOLTO peggio della pagaia. Probabilmente è per questo che potevi sentire i rumori e i gemiti ”.

Gli occhi di Alex brillarono mentre immaginava la scena. Kirsty ha continuato e le ha detto che suo padre ha iniziato tutto – ha comprato la pagaia e alcune altre cose mentre Kirsty agitava la mano verso la scatola e quindi stava ottenendo solo ciò che voleva. La faccia di Kirsty ora aveva un sorriso malizioso.

"Wow …" fu tutto ciò che Alex poté rispondere e poi rimasero in silenzio per alcuni istanti.

"E i lamenti" chiese Alex. Kirsty sorrise di nuovo, la sua figa ora molto calda e bagnata al ricordo. "Hmmm. Ebbene il primo gemito è stato di tuo padre, leggermente di dolore ma poi di piacere ”. Alex inclinò la testa con aria interrogativa.

"Piacere perché il suo cazzo è stato premuto tra le mie cosce e dopo pochi minuti di sculacciate e poi io che ho massaggiato il suo sedere rosso, lui … si è eccitato". Kirsty arrossì.

"Vuoi dire che è venuto!" fu la risposta sbottata di Alex. "Hmm, sì, tutta la mia gamba" rise Kirsty.

"Wow …" di nuovo da Alex.

Dopo un momento ha detto "ma ero sicura di aver sentito anche tu gemere". Kirsty adesso era molto agitata. Era calda, leggermente brilla e aveva bisogno di prendersi cura della sua figa pulsante. 'Oh, facciamola finita' pensò.

"Sì, vedi tuo padre era MOLTO bravo a … leccarmi e dopo che era … venuto l'ho spinto via da me ma poi gli ho tirato la testa sul mio … inguine e gli ho fatto leccare".

La bocca di Alex si spalancò. Non era COSI 'sorpresa che suo padre avesse dato la testa a sua madre, ma sentire sua madre dire che era ciò che lo rendeva così scioccante.

Kirsty ha continuato "Ho tirato le mie mutandine da un lato e tuo padre non ha bisogno di alcun invito – ama leccarmi – e sono venuto come un treno. Penso di aver visto le stelle ”.

Alex era sbalordito. I suoi occhi caddero sui seni pesanti di sua madre e sui capezzoli che minacciavano di esplodere dal cotone sottile. Poi guardò in basso e vide una macchia scura nei pantaloncini grigi di sua madre.

I suoi stessi leggings erano ora attaccati alle labbra della sua fica – avrebbe voluto aver indossato le mutandine – mentre l'umidità stava filtrando attraverso.

Né madre né figlia parlarono per un minuto.

"Grazie mamma." Alex fece a sua madre un ampio sorriso. "Sono contento che tu e papà steste facendo quello che volevate. E ti stavi divertendo ”. Kirsty ricambiò il sorriso alla sua bellissima figlia. Si è alzata in ginocchio nello stesso momento di Alex e si sono abbracciati. Alex poteva sentire i capezzoli di sua madre scavare dentro di lei e Kirsty in cambio strofinò il suo viso contro il collo della sua bellissima figlia.

Si tirò indietro e quando Alex si voltò a guardarla, sua figlia la baciò. Sulle labbra, un tocco morbido. Hey occhi chiusi e poi trattenne il bacio per alcuni secondi.

Si separarono e Kirsty accarezzò il viso di sua figlia.

Rimasero così per un minuto.

Alex si mosse per primo e si alzò. "Ow, le mie ginocchia" ha esclamato l'adolescente e si è trasferita a letto. Kirsty era per metà in piedi quando Alex gridò.

Kirsty si alzò rapidamente e si guardò intorno per vedere Alex in piedi sopra la scatola aperta. Le sue mani le stavano stringendo il viso e aveva gli occhi spalancati.

"WOW mamma, ci sono delle cose qui!" esclamò.

Kirst gemette. I segreti della "scatola dei giocattoli" stavano per essere svelati. Guardò sua figlia, la sua corporatura snella ei lunghi capelli biondi la facevano sembrare una modella. Sapeva che sarebbe stata MOLTO imbarazzata se avesse risposto a domande sui "giocattoli" ma ehi! Sua figlia avrebbe scoperto queste cose prima o poi ed era meglio che provenissero da sua madre che da Internet.

Kirsty prese la scatola e la mise sul letto.

"Allora, iniziamo con questo" disse Kirsty sollevando un vibratore da 8 "- rosa, rotondo e brillante.

Alex si limitò ad annuire, in soggezione. "Questo …" disse Kirsty agitando la macchina rosa è ottimo per la stimolazione del clitoride, del seno e di tutti i formicolii ". Alex ridacchiò in risposta "seni?". "Mmm, fai scivolare questo sui capezzoli, areola, intorno alla carne … fa un bel formicolio" ha risposto sua madre.

Kirsty mise il vibratore sul letto e raccolse l'oggetto successivo. Ad Alex sembrava un accendino rotondo, un piccolo top tozzo di plastica. Kirsty ha continuato la sua visita guidata “questo è solo per la stimolazione del clitoride. È piccolo ma potente ma efficace solo se posizionato direttamente sul tuo … clitoride ". Alex ha detto "Puoi dire 'clitoride' mamma, so cosa faccio al mio" ed è stato il turno di Kirsty di sembrare sbalordito. Alex sorrise e disse: "Amo giocare con il mio clitoride, soprattutto nella vasca da bagno". Ha preso il piccolo dispositivo. "È impermeabile?" e sua madre scoppiò a ridere.

"Ok …" disse Kirsty appoggiando lo stimolatore clitorideo sul letto, il prossimo oggetto non ha bisogno di presentazioni "e Kirsty raccolse un dildo completamente realistico. 10 "di lunghezza, spesso, pesante con venature e realistica" testa ". Alex fischiò "Non credo che potrei sopportarlo" e ridacchiò.

Kirsty lo agitò davanti al naso e le sussurrò all'orecchio "ma è divertente provare" e si leccò il lobo dell'orecchio mandando un piccolo spasmo attraverso la ragazza adolescente.

"Questo aiuta …" e Kirsty prese una bottiglia di lubrificante dalla scatola, posizionandola sul letto con il dildo "ma il lubrificante è principalmente per questo" e sollevò un plug anale.

Gli occhi di Alex erano spalancati. La spina era lunga circa 4 "più una barra a T lunga 2" alla base. Alex lo prese ma non riuscì a chiuderlo con la mano.

"Wow, ora QUELLO è troppo grande" ansimò.

Kirsty sorrise. "Non per tuo padre …" fu la sua risposta.

"Whaaaa …" Fu la risposta stupita di Alex.

Kirsty rise. "Beh, agli uomini piace giocare con il sedere e a tuo padre forse è piaciuto più della maggior parte". Alex rise.

"Potrebbero volerci 10 minuti per farlo entrare" ha agitato la spina "ma poi potrebbe farcela" e Kirsty ha svuotato la scatola raccogliendo il dildo strapon.

"Santo cielo" fu la stupefatta risposta di Alex. "Sul serio?".

"Uh huh" Kirsty annuì "è stato divertente per entrambi per questo motivo" e ha girato il dildo spesso 8 "sulla piastra di cuoio per mostrare un cazzo di 4" che puntava verso l'alto.

"Questo va dentro … l'altra persona" fu tutto ciò che Kirsty poté dire imbarazzata.

"Santo cielo!" Esclamò Alex. "Sembra … fantastico!".

Kirsty ridacchiò. Adesso era il vino a parlare.

Ha tenuto il dildo al suo inguine e le cinghie le pendevano dalle cosce insegnate.

"Mike si preparava e metteva il plug anale a posto per circa mezz'ora in cui … suonavamo e poi lo allacciavo" e agitò il dildo.

Alex si è limitato a ridere e ha detto "fammi vedere mamma".

"Bene, questa parte va dentro" disse Kirsty, tenendo il dildo per il cazzo più piccolo. "Vedi l'angolo, sfrega contro il punto G della donna per stimolarla". Gli occhi di Alex si spalancarono.

"Mostramieeeeee" ha implorato sua madre.

Kirsty alzò le spalle e pensò "che diamine" e rimise il dildo sul letto e fece un passo indietro per abbassarsi i pantaloncini. Alex si è lamentata un po 'quando ha visto le mutandine succinte di sua madre, leggermente trasparenti nell'inguine dove sua madre era chiaramente bagnata.

Kirsty si tolse i pantaloncini e poi si rese conto che anche le sue mutandine si sarebbero rivelate una barriera. Li fece scivolare giù con un movimento, l'inguine si attaccò un po ', poi li tolse e li gettò sul letto.

"WOW" ha detto Alex fissando il cavallo rasato di sua madre.

Kirsty arrossì. "Si. Se vuoi farti leccare, avere labbra lisce aiuta. Ho iniziato a radermi alcuni anni fa su richiesta di tuo padre e non ho smesso. Sembra più sensibile laggiù e più igienico. "

Kirsty si piegò un po 'e lisciò le labbra con le dita e Alex sussultò.

"Va tutto bene, dolcezza", ha detto sua mamma e ha sorriso sereno.

Kirsty ha messo la prima cinghia su un piede e poi sull'altro e ha tirato la cinghia fino alla vita, ha fatto scattare la cinghia in vita, ma non l'ha stretta.

Quasi sussurrando ha detto "questa è la parte divertente" e ha fatto scivolare il piccolo cazzo dentro di lei senza problemi. Poi ha spinto la "piastra" di pelle al suo inguine con il grosso cazzo che le rimbalzava davanti. Strinse la cinghia in vita e si assicurò che le cinghie intorno alla parte superiore delle cosce fossero posizionate correttamente. Poi si alzò, le mani sui fianchi e vide il volto impaurito di sua figlia.

“Merda mamma, sembra … fantastico!" esclamò sua figlia.

Kirsty accarezzò il cazzo quasi inconsciamente e poi disse con calma “Così Mike toglierebbe il butt plug e sarebbe carino e allungato. Poi si alzava in fondo al letto e io mi avvicinavo a lui ”. Le mani di Alex erano sulla sua bocca.

“ALLORA COSA! Lei strillò.

Quindi, applicavo un po 'di lubrificante al cazzo e spingevo in avanti.

"SANTA MERDA!" fu la risposta di Alex.

Entrambe le donne stavano guardando il gallo.

Alex ha quindi iniziato a spogliarsi dei suoi leggings, con il suo inguine fradicio che si staccava dalle labbra della figa bagnata. "Il mio turno" ha esclamato.

Kirsty rise e allentò le cinghie e fece scivolare il cazzo da dentro di lei.

Si inginocchiò davanti a sua figlia e l'aiutò a infilare le due cinghie per le gambe. Guardò le labbra gonfie e i peli pubici di sua figlia. Si leccò le labbra.

Alex ha tirato su il dildo come aveva visto sua madre e l'ha preparato. Allentò con cura il cazzo più piccolo tra le proprie labbra e poi rimase senza fiato per la sensazione. Kirsty aggiustò la cintura per lei e poi le cinghie per le cosce. Poi si è tirata indietro.

Sua figlia non ha potuto fare a meno di mettere la mano attorno al cazzo come aveva fatto. In tal modo, Alex ha stimolato la sua stessa figa e il suo clitoride e i suoi occhi si sono spalancati. La sua stessa figa ora gocciolava alla vista erotica di fronte a lei.

"Allora come hai fatto" chiese Alex, guardando il cazzo finto che le ballava davanti. "Beh, ho trascinato in avanti e …" ma Alex la interruppe e disse "puoi mostrarmelo?".

Kirsty si mosse di fronte a sua figlia e si posizionò di fronte al muro, le gambe contro l'estremità del letto. Poi si chinò un po 'in avanti e appoggiò il peso sulle mani tese.

Alex guardò il culo rotondo di sua madre e quasi arrivò sul posto. Ha messo le mani sui fianchi di sua madre e si è spostata un po 'in avanti in modo che il cazzo fosse appoggiato nella fessura del culo di sua madre.

"Esatto" disse Kirsty "poi stuzzicavo la testa intorno al buco del culo di Mike, lasciando cadere del lubrificante sul dildo o sul suo culo". Alex ha risposto semplicemente "unn huu" e ha dondolato i fianchi avanti e indietro e si è meravigliata della vista di fronte a lei.

Kirsty ha continuato "poi, quando è stato il momento giusto ho posizionato la testa con la mano e spinto in avanti con i fianchi".

"Unnn Huu" gemette Alex e prese la testa del dildo e lo fece scivolare su e giù per le labbra gonfie della fica di sua madre.

"Sì" disse Kirsty "un po 'così" e non era sicura di cosa stesse per fare sua figlia. Ma Alex lo sapeva. Dopo aver strofinato il cazzo lungo le labbra di sua madre fino a quando il dildo non è stato lucido e scintillante, si è spinta un po 'in avanti e la testa del cazzo è scivolata facilmente nella figa calda di sua madre.

"OH Alex, NO, non possiamo …" e Alex spinse e il dildo scivolò facilmente nella fica desiderosa di sua madre. Kirsty espirò e iniziò ad alzarsi, ma Alex le mise una mano sulla schiena e la spinse verso il basso e la spinse di nuovo in avanti. Il dildo è andato fino in fondo ei loro fianchi si sono incontrati. Non si mossero per 20 secondi circa.

Alex si tirò indietro un po 'e poi si spinse di nuovo in avanti. E di nuovo. E di nuovo.

Kirsty gemette quando si rese conto che sua figlia la stava scopando. Ma se mi sentivo così bene. Non veniva scopata da un paio di settimane e questo sembrava … sporco.

Alex continuava a tirare indietro e a spingere in avanti. Il cazzo dentro di lei ha iniziato a connettersi con il punto G e si è lamentata.

"Yesssssss …" fu tutto ciò che Kirsty riuscì a dire. Alex ha portato le mani intorno al petto di sua madre e le ha schiacciato i grandi seni. Le sue dita trovarono i capezzoli gonfi di sua madre e li pizzicarono. Kirsty iniziò a oscillare la testa da un lato all'altro e gemette "no, no, no …" ma Alex continuava a scoparla. Kirsty iniziò a respirare in brevi sussulti e mormorò "cumming, cumming" e poi emise un ringhio basso e appoggiò i fianchi all'indietro per ottenere il cazzo più profondo dentro di lei.

La pressione extra ha catturato il clitoride di Alex e ha iniziato a raggiungere l'orgasmo da sola. La giovane donna rabbrividì mentre il piacere le attraversava il corpo, più forte di quanto avesse mai provato prima. È crollata sulla schiena di sua madre.

Rimasero così, bloccati sui fianchi per alcuni minuti respirando affannosamente.

Kirsty iniziò ad alzarsi e Alex rispose e si tirò indietro, facendo scivolare il dildo dalla figa maltrattata di sua madre.

Alex guardò il dildo, viscido dei succhi di sua madre. Allentò le cinghie e lo lasciò cadere a terra. Era andata troppo lontano? Ha iniziato a farsi prendere dal panico e aveva voglia di piangere. Le dita di sua madre le sollevarono il mento. Kirsty era ora in piedi proprio di fronte a lei, sorridendo dolcemente. I loro occhi si incontrarono e Kirsty entrò e baciò sua figlia. Un bacio dolce e tenero. Ha accarezzato i capelli di sua figlia e ha detto semplicemente "vai a letto".

Alex sorrise debolmente e obbedì.

– – – – – – – – –

Alex dormiva profondamente. La stanchezza e l'alcol l'hanno tenuta addormentata per tutta la notte.

Quando si svegliò con i raggi del sole che penetravano nella sua stanza, pensò alla notte precedente. Amava sua madre e quell'amore era diventato più profondo la scorsa notte.

Si immaginava sua madre. Il suo viso, le sue labbra, i suoi seni.

Per lo più, però, Alex ha immaginato le labbra della figa di sua madre tese attorno al dildo e lei l'aveva scopata con esso. La mano destra di Alex scivolò verso il basso verso la sua figa e in pochi minuti stava mordendo il cuscino per soffocare le urla del suo orgasmo.

Kirsty ha dormito ma si è svegliata di notte sconvolta dal senso di colpa.

Ha immaginato tutti i tipi di scenari. "Cosa direbbero i vicini" ecc.

Si era appisolata e aveva fatto sogni selvaggi. I cazzi l'hanno assalita da ogni dove. Era legata al letto e veniva scopata da un cazzo dopo l'altro.

Era rotolata sulla schiena e stava giocando con i suoi capezzoli. Dio, si sentivano sensibili. Mai così sensibile con Mike. Era che Alex, anche se non era la sua figlia biologica, era "dentro" di lei in qualche modo? Si è addormentata di nuovo.

Durante la notte, è tornata da una pausa per il bagno ed è inciampata tornando a letto. Vedeva il vibratore rosa brillare nella luce pallida.

Lo raccolse, tornò a letto e fece scivolare il giocattolo di plastica lungo il corpo. Ha fatto scorrere la punta vibrante sui capezzoli facendola sussultare prima di strofinarla intorno al clitoride. La sua figa si è aperta e ha infilato il tubo dentro di lei. Il vibratore era silenzioso e sepolto nella sua figa, l'unico suono era il suo respiro pesante e poi piccoli rantoli mentre veniva. Il viso di sua figlia riempiva i suoi sogni.

Categorie
Amore e Sesso

8 tecniche di diteggiatura anale lesbica per rendere l'orgasmo del tuo amante

La diteggiatura anale è un ottimo modo per regalare al tuo amante piacevoli orgasmi anali. Il motivo per cui puoi darle orgasmi attraverso la diteggiatura anale è dovuto al fatto che la sua vagina e il suo canale ano sono separati solo da una sottile membrana. Ciò consente al tuo amante di sentire le tue dita stimolare indirettamente il suo punto G e forse anche la parte posteriore del suo punto profondo.

Durante la diteggiatura anale, usa molto lubrificante a base di silicone. Procedi lentamente e delicatamente, usando prima il dito più piccolo e aumentando fino al dito medio. Comunica con il tuo amante e fermati se dice che fa male. Ora, passiamo alle tecniche di diteggiatura anale:

1) See-Saw

L'altalena è una mossa semplice che farà riscaldare il tuo amante. Unisci le mani piatte, i palmi che si toccano e posiziona il bordo esterno tra le sue natiche, sopra l'ano e il perineo. Con un movimento di sega su e giù, strofina questo punto molto sensibile per stimolare e rilassare i suoi muscoli.

2) Teeter Totter

Usando la stessa esatta posizione del see = saw, muovi le mani avanti e indietro al polso mentre fai scorrere su e giù quest'area. Aggiungi del lubrificante extra per renderla buona e liscia e per prepararti a entrare nel suo passaggio posteriore.

3) Girare i pollici

Usando le nocche di ciascuna mano per allargare un po 'le natiche delle natiche, ruota lentamente i pollici l'uno sull'altro in modo che i cuscinetti tocchino l'ano mentre passano. Usa molto lubrificante e aumenta la velocità se risponde bene.

4) Fare il tuo ingresso

Quando il livello di eccitazione del tuo amante ti dice che è pronta per di più, usa un indice o un medio ben lubrificato per esercitare una pressione lenta e delicata sul suo ano. Non spingere, applica una pressione costante e lascia che ti risucchi oltre il primo sfintere. Fermati a questo punto e lascia che si adatti a questa nuova e diversa sensazione. Quindi dille di respirare profondamente, di rilassarsi e di concentrarsi sulla contrazione e il rilascio dei muscoli del pavimento pelvico, in particolare quelli dell'ano.

5) La sala d'attesa

Con il dito tra i due sfinteri anali, hai l'occasione perfetta per fermarti e lasciare che il tuo amante si senta a suo agio e si adatti alla sensazione di averti dentro di lei in questo modo. Se lo trova troppo strano, puoi uscire e ricominciare con un po 'più di lubrificante finché non inizia ad abituarsi alla sensazione.

Quando è pronta ad accettarti ulteriormente, puoi esercitare la stessa leggera pressione sul suo secondo sfintere, a solo un centimetro o due dal primo. Anche in questo caso, devi essere accettato e potrebbe essere più difficile convincere la porta interna, poiché non è controllata coscientemente. Non può semplicemente rilassarsi a comando qui.

Rimani fermo, facendo pressione e aspetta. Se lei non si apre per te, cogli il suggerimento. Passa a qualcos'altro e torna di nuovo un altro giorno.

6) Controlla l'orologio

Il quadrante dell'orologio è un modo semplice per visualizzare praticamente qualsiasi zona erogena quando arriva il momento di esplorare le sue idiosincrasie. Allo stesso modo in cui puoi esplorare la vulva e il clitoride, oltre il secondo sfintere anale c'è uno spazio che puoi esplorare allo stesso modo indiretto.

Premi con il dito lungo il bordo esterno del retto, fermandoti a fare piccoli cerchi ogni ora. Comunica al tuo amante cosa stai facendo e chiedi il suo feedback. Se se ne ricorda, ti aiuterà a memorizzare quali sono i suoi punti preferiti.

7) Hit The Spot

A circa tre pollici nel canale anale del tuo amante, puoi piegare il dito verso la sua vagina per un accesso indiretto al suo punto G. Massaggiare quel punto con un movimento "vieni qua" potrebbe provocare un orgasmo del punto G!

8) La sorpresa a cinque dita

Con una mano nella posizione sopra, stimolando il punto G del tuo amante dal suo ano, piega il pollice della stessa mano nella sua vagina, premendo contro la parete posteriore e il perineo. Puoi iniziare a fare immediatamente i movimenti "vieni qua" con il dito, oppure puoi aspettare che l'altra mano sia in posizione.

Con l'altra mano, inserisci l'indice e il medio nella sua vagina e stimola il punto G e il punto profondo. Puoi anche posizionare il polpastrello del pollice sul suo clitoride e far oscillare questa seconda mano avanti e indietro, stimolando così tutte le sue labbra.

Se hai difficoltà a fare questi diversi movimenti allo stesso tempo, alternalo da una parte all'altra. Trova un ritmo che funzioni e usalo per portare il tuo amante fino all'orgasmo.

Come puoi immaginare, tutte queste tecniche di diteggiatura anale sono molto piacevoli per lei. Se li padroneggi, sarai in grado di darle orgasmi anali. Aumenterai anche l'intimità fisica ed emotiva tra te e il tuo amante.

Il mio libro Lesbian Sex Secrets: How to Have Amazing Sex With Another Woman mira ad aiutare le donne bisessuali, bisessuali e lesbiche a portare la loro vita sessuale ad un altro livello. Per dare al tuo amante il miglior sesso che abbia mai avuto, a partire da stasera, clicca qui!

Categorie
LGBTQ+

Qualche consiglio su come fare coming out più tardi nella vita? –

Non è mai troppo tardi per uscire allo scoperto! Se sei preoccupato che la tua età possa influenzare il modo in cui le persone reagiscono quando dici loro che sei gay, continua a leggere.

Preoccupato di uscire allo scoperto più tardi nella vita? Non sei solo! Le persone ci contattano regolarmente chiedendoci consigli su come fare coming out quando hanno tra i venti ei trent'anni, il che ci dice due cose: 1) uscire più tardi nella vita è comune e 2) è normale preoccuparsi di esso! Ma è importante ricordare che non esiste un momento "giusto" per uscire allo scoperto. Alcune persone non si rendono conto di essere gay fino a tardi, mentre altri mantengono segreta la loro sessualità per anni perché non si sentono pronti. In ogni caso, non lasciare che la tua età ti impedisca di dire la tua verità! Di seguito sono riportati alcuni dei nostri migliori suggerimenti sul coming out (indipendentemente dalla tua età).

1. Irradiare fiducia e orgoglio

Avevo 22 anni quando sono uscito. Non esattamente un pollo primaverile! È stato un po 'uno shock per la mia famiglia e gli amici, ma nel complesso è andata molto bene. Perché? Perché mi sono comportato con forza.

Quando ho annunciato di essere lesbica, ho affrontato ogni conversazione che ho avuto con sicurezza. Dentro sentivo molte emozioni contrastanti, nervi, confusione, eccitazione, paura ma parlando da un luogo di fiducia, instillavo la stessa fiducia nelle persone con cui condividevo le mie notizie. Mostrare loro che ero orgoglioso della mia sessualità li ha fatti sentire più a loro agio, il che ha portato all'accettazione e al sostegno in ogni singolo caso.

2. Allontanati dalla negatività

Non importa quanti anni hai, uscire allo scoperto potrebbe portare a qualche negatività. Le persone potrebbero disapprovare. Potrebbero cercare di convincerti che la tua sessualità è "sbagliata", o addirittura decidere di abbandonare del tutto la tua vita. Ma per abbracciare veramente chi sei, devi lasciare andare quell'odio. La tua omosessualità non è qualcosa di cui vergognarti e chiunque ti faccia sentire diversamente non ha posto nella tua cerchia. Non sarà facile, ma allontanarsi da quel tipo di negatività renderà la tua esperienza di coming out molto meno stressante.

3. Fai amicizia

La comunità LGBTQ + è piena di persone adorabili e solidali di tutte le età. Se sei preoccupato di uscire allo scoperto perché sei troppo "vecchio", partecipa a un evento di orgoglio locale o entra in contatto con persone che la pensano allo stesso modo online. Presto imparerai che non è richiesta l'età per essere fuori e orgoglioso! Instagram è un ottimo modo per incontrare altre lesbiche, fidati di noi, abbiamo incontrato la maggior parte delle nostre amiche tramite il nostro account e le connessioni che fai ti aiuteranno a sentirti supportata durante i periodi di difficoltà.

4. Ama te stesso

Questo è il miglior consiglio che abbiamo da offrire. È probabile che, se stai leggendo questo blog, stai vivendo un po 'di tumulto interiore. Ma non importa quello che stai passando, sappi che sei degno di amore. Ricorda a te stesso questo fatto ogni singolo giorno e trova il tempo per praticare piccoli gesti di cura di te stesso. Fai le cose che ti piacciono e dai la priorità al tuo benessere il più possibile. Potrebbe non sembrare importante, ma mostrare a te stesso amore è il modo migliore per supportarti durante il processo di coming out.

Alla fine della giornata, non puoi controllare come reagiscono le altre persone quando esci. Quello che puoi fare è essere orgoglioso di chi sei e dire addio a chiunque non lo supporti. Ricorda che uscire allo scoperto è destinato ad essere un'esperienza emotiva indipendentemente da chi sei o da quanto tempo sei stato vivo. Quindi assicurati di essere pronto, mostrati quanto più amore possibile e confida che tutto il resto andrà a posto.

Categorie
Identità

Come faccio a sapere che la mia omosessualità non è solo una fase? –

È normale chiedersi se la tua omosessualità sia solo una fase. Ma ecco il punto … in realtà non importa in un modo o nell'altro!

Se qualcuno ha mai pensato che la tua omosessualità sia solo una fase, non sei solo. Riceviamo continuamente messaggi da giovani donne che ci chiedono come possono dimostrare ai loro amici e familiari che non hanno intenzione di cambiare le loro preferenze sessuali. Non adesso, non mai. Ma questa è una domanda per un giorno diverso. Oggi parleremo di come puoi determinare da solo se la tua attrazione per le donne è permanente o temporanea.

Se sei sicuro al 100% che la tua omosessualità è qui per restare, probabilmente non c'è bisogno di leggerlo. Ma se anche una piccola parte di te pensa che potrebbe essere solo un capitolo di ribellione di breve durata, ti esorto a restare. Dopotutto, se domani cambi idea, tutti rideranno di te per aver pensato di essere lesbica! "Ricordi quella volta che pensavi di essere gay?" scherzeranno. "Quella è stata una fase folle!"

Sto scherzando, ovviamente. Nessuno ti deriderà per aver esplorato la tua sessualità, e se lo fanno, potrebbe essere il momento di lasciarli andare. O fagli leggere questo blog. Perché la verità è che è del tutto normale interrogarsi sulla permanenza della propria identità sessuale. Quando ho iniziato a uscire con Faith, ero appena uscito da una relazione a lungo termine con un uomo. Mi sono chiesto, in più occasioni, se fosse solo una fase un modo per seminare la mia avena selvatica nel modo più provocatorio possibile. A quanto pare, non lo era. Ma forse se non mi fossi innamorato follemente di lei, uscirei di nuovo con uomini. È difficile da dire. Quello che so è che la sessualità è estremamente fluida, e questo significa che puoi essere gay un giorno e etero il giorno dopo. È solo una "fase" se è così che scegli di etichettarla. Perché amici, non posso sottolinearlo abbastanza la tua sessualità e la sua longevità su entrambi i lati della medaglia di genere spetta completamente a te decidere.

Detto questo, è importante essere onesti con te stesso. Non scegliere di considerare la tua omosessualità una fase semplicemente perché stai negando, perché non importa quanto duramente lo combatti (e la maggior parte di noi lo fa, all'inizio), le tue preferenze sessuali sono in genere piuttosto radicate. Indipendentemente dal fatto che tu sia nato gay o abbia sviluppato queste inclinazioni nel tempo, i tuoi desideri sessuali e romantici derivano da tutta una serie di fattori che ti rendono quello che sei. In altre parole, se sospetti che ti piacciano le ragazze anche un po ', probabilmente ti sentirai sempre così. E questo è qualcosa da celebrare, non negare!

Categorie
Identità

Sto solo fingendo di essere lesbica? –

Pensi di essere una lesbica, ma sei preoccupato di poter solo fingere. Suona familiare? Ecco cosa fare.

Quando stai per scoprire la tua sessualità, emergono molte strane emozioni. La paura è probabilmente la più comune, ma la confusione è un altro problema. Inizi a chiederti se sei davvero gay o se stai solo attraversando una fase. Molte persone saltano addirittura alla conclusione che stanno solo fingendo di amare le ragazze. Dopo tutto, come puoi sapere con certezza se non hai mai nemmeno baciato un'altra donna, giusto?

Prima di tutto, fai un respiro profondo e ripeti dopo di me: niente di quello che senti è falso.

Certo, a volte le nostre emozioni ci giocano brutti scherzi. Ma in molti casi sono anche ottimi segnali di ciò che è vero. In altre parole, il tuo cervello potrebbe essere quello che sta giocando brutti scherzi!

Quando ti rendi conto che potresti essere una lesbica, c'è quasi sempre un momento di completa chiarezza. Proprio così, tutto ciò che hai mai sentito ha un senso, un pezzo mancante del tuo puzzle scatta in posizione.

Ma poi il tuo cervello inizia a ribollire. Ti rendi conto che molto potrebbe cambiare e questo è spaventoso! Quindi, in risposta, inizi a indovinare cosa stai provando. Ti chiedi se forse non è vero, dopotutto. Forse stai solo inventando tutto per attirare l'attenzione, o perché vuoi essere come Cheryl Blossom a Riverdale.

Ecco il mio consiglio. Lascia andare tutte quelle riserve e torna in contatto con quella sensazione di chiarezza! Più facile a dirsi che a farsi, lo so. Ma non importa quanto tu sia confuso, resta il fatto: se hai anche il minimo sentore di essere gay, allora non stai "fingendo". Stai solo onorando la tua fluidità sessuale, ed è perfettamente normale!

Come faccio a capire se sono effettivamente una lesbica?

Sono sposato con una donna e ancora non so se sono effettivamente una lesbica. Ma amo mia moglie, e questo è ciò che è importante!

La bellezza dell'identità sessuale è che per quanto sia importante, in realtà non lo è. Puoi essere chi vuoi essere e amare chi vuoi amare, e sei ancora tu!

Capisco che definire te stesso sia una parte importante della scoperta di te stesso, quindi se è una risposta concreta che vuoi, prenditi del tempo ed esplora. Non smettere di baciare gli uomini se non vuoi, ma inizia a baciare le donne! Esci con loro, dormi con loro, innamorati di loro. Ti aiuterà a capire cosa ti sembra giusto e cosa no, ed è probabile che incontrerai delle persone fantastiche lungo la strada!

E nonostante tutto, ricorda che non stai fingendo. Stai solo onorando i tuoi desideri, ed è una cosa estremamente ammirevole.

Categorie
Amore e Sesso

Le lesbiche tradiscono più spesso delle donne etero? –

Uno sguardo al tradimento tra le lesbiche sia nei media che nell'IRL e come le statistiche possano dirci solo così tanto.

Come molte domande che riceviamo, anche questa si basa su uno stereotipo originato in gran parte da come avete indovinato i media!

Serie televisive e film come "The L-Word" incentrati su personaggi femminili gay sono incredibilmente progressisti ed estremamente utili nella lotta per normalizzare il lesbismo. Ma l'influenza che detengono è anche incredibilmente dannosa. Spesso ciò che ritraggono diventa il fondamento per radicali ipotesi e generalizzazioni fatte sulla comunità lesbica, molte delle quali sono palesemente fuorvianti. Il tradimento, ad esempio, è un tema comune in queste trame, e questo leitmotiv porta le persone a credere che tutte o almeno la maggior parte delle lesbiche siano imbroglioni.

Quindi è vero? Le lesbiche sono statisticamente più propense a tradire rispetto alle donne eterosessuali? La verità è che non conosco le statistiche. Sono stati fatti studi e sondaggi, ma è mia opinione personale che non troppe persone siano disposte a confessare le proprie infedeltà per il bene di raccogliere dati. In altre parole, le statistiche possono dirci solo così tanto quando si tratta di adulterio.

Ed ecco il punto … non importa! Pensaci per un secondo. Se ti dicessi che le lesbiche hanno maggiori probabilità di tradire rispetto alle donne eterosessuali, salteresti alla conclusione che il tuo partner ha una relazione? Se è così, questa congettura è probabilmente radicata in una paura che va ben oltre le informazioni contenute in questo blog. In effetti, perdona la mia onestà, ma se è qualcosa di cui sei preoccupato, allora ciò di cui hai bisogno non è Internet, è un buon vecchio stile cuore a cuore con la tua ragazza.

Forse sei qui perché sei solo sinceramente curioso dei tassi di tradimento delle lesbiche. Non hai insicurezze personali sulla tua relazione, vuoi solo sapere se ciò che hai visto in TV è un riflesso accurato della realtà. Se è così, lascia che te la metta in questo modo: non credere a tutto ciò che vedi nei media. Certo, le lesbiche tradiscono. Ma anche le donne eterosessuali. Sfortunatamente, gli esseri umani saranno esseri umani e alla fine della giornata non esiste un modo sicuro per sapere quale gruppo demografico è più infedele.

Infedeltà emotiva perché è un problema

Chiacchierare non significa imbrogliare … ma sappiamo tutti che c'è un limite che non dovrebbe essere superato. L'infedeltà emotiva si riferisce a una relazione che non è fisica. Si verifica quando qualcuno in una relazione monogama inizia a investire energia sessuale o romantica in un'altra persona. La giuria è fuori se questo conta o meno come barare. Ma etichette a parte, è un problema comune che si verifica in tutti i tipi di relazioni gay, etero e non.

Detto questo, non si può negare che le coppie dello stesso sesso e bisessuali hanno maggiori probabilità di sperimentare infedeltà emotiva. Perché? Perché proprio come le loro relazioni, le loro amicizie tendono a essere con membri dello stesso sesso. Questa è ovviamente una generalizzazione, e non è sempre così. Molte lesbiche hanno più amici maschi che femmine, e solo perché una lesbica ha un grande gruppo di amiche non significa che svilupperà sentimenti romantici per nessuno di loro. Ma succede, e quando accade, può essere più dannoso per una relazione rispetto all'inganno fisico.

Imparare a fidarsi

La lezione in tutto questo è duplice. In primo luogo, tutti sono in grado di barare. Alla fine della giornata, il fatto che qualcuno tradisca o meno dipende molto più dalla sua etica personale che dalla sua identità sessuale.

In secondo luogo e molto più importante, la fiducia è il fondamento di ogni solida relazione. Se sei una lesbica preoccupata che il tuo partner possa tradirti perché è quello che i media ti hanno portato a credere smettila di stressarti. Riponi la tua fiducia nella sua fedeltà nei tuoi confronti e concentrati sul rafforzamento della tua relazione piuttosto che concentrarti su tutte le ragioni per cui potrebbe rompersi.

Categorie
Amore e Sesso

La mia partner è confusa sulla sua sessualità. Come posso aiutarla? –

Quando si tratta della sessualità di qualcun altro, non ottieni un voto decisivo ma puoi aiutarli a capirlo da soli. Ecco come.

Quindi la tua ragazza sta mettendo in dubbio la sua sessualità … accidenti! Il miglior consiglio che possiamo offrire è questo: se pensi che sia difficile per te, immagina quanto sia difficile per lei.

Sì, hai letto bene! Cerchiamo di non addolcire le cose, soprattutto quando si tratta di questioni che riguardano l'identità. Il processo di auto-scoperta che sta attraversando è destinato a rappresentare più di alcune sfide per entrambi e, nonostante le vostre stesse riserve, è importante che la sosteniate e la amiate per tutto il tempo. Anche se potrebbe non proteggerti dall'avere il cuore spezzato, garantirà che uscirai dall'altra parte come "il bravo ragazzo" (o ragazza).

La prossima cosa importante da ricordare è che non sei la prima coppia ad affrontare qualcosa del genere. In effetti, succede più di quanto pensi! Molte persone che conosciamo hanno messo in dubbio il loro orientamento sessuale durante le relazioni. Senza dubbio, questo rende le cose molto più complicate. Ma per quanto sarebbe bello se tutti scoprissero da chi erano attratti prima di raggiungere l'età degli appuntamenti, la vita non è così semplice! Fortunatamente, non sempre si traduce in una rottura. Potrebbe (quindi sii preparato), ma in ogni caso hai due scelte: salutala o starle accanto finché non capisce le cose.

Contrariamente a quanto potresti pensare, nessuna di queste scelte è sbagliata. Indipendentemente dal fatto che la tua ragazza voglia dedicare questo tempo ad esplorare le sue opzioni incontrando altre persone, non devi restare qui. In effetti, se avrai difficoltà a essere di supporto, probabilmente non dovresti. Ecco il nostro consiglio: parlale. Cerca di capire di cosa ha bisogno. Se è spazio, fai quello che devi fare per concederle quella richiesta. Fatti da parte temporaneamente o definitivamente, ma qualunque cosa tu faccia rispetta la sua scelta.

Se il risultato della tua discussione è che entrambi volete restare insieme mentre lei capisce le cose, allora impegnatevi in ​​un viaggio accidentato. Fai del tuo meglio per venire a patti con il fatto che la dinamica tra di voi potrebbe cambiare emotivamente o sessualmente e assicurati di avere quello che serve per affrontare i tuoi sentimenti senza appesantirla. Sì, le relazioni funzionano in entrambi i modi, ed è proprio il suo lavoro aiutarti a farcela che viceversa. Ma credici, l'ultima cosa che vuoi metterle addosso durante questo periodo è la pressione.

Nessuno può prevedere il futuro. Alla fine della giornata, potresti vivere felici e contenti, o potresti perdere la donna che ami a causa di qualcosa che nessuno di voi può controllare. In definitiva, l'unica cosa che puoi controllare è il ruolo che giochi nella situazione. Vuoi essere di supporto o indietreggiare per proteggere i tuoi sentimenti? Ricorda che l'unica risposta sbagliata è quella in cui la costringi a essere qualcosa che non è.

Categorie
Stile di Vita

Come lego con i suoi genitori durante un soggiorno prolungato? –

Indipendentemente dal motivo per cui rimani con i genitori del tuo partner, è inevitabile che sorgano esperienze e sentimenti difficili. Ecco come sfruttare al meglio il tuo tempo con loro.

L'attuale clima in mezzo alla pandemia COVID-19 è innaturale e isolante. Ho la fortuna di passare il tempo con la mia ragazza. Inizialmente ci siamo rintanati nel suo appartamento a Somerville, nel Massachusetts, per alcune settimane, ma la voglia di sicurezza e un legame familiare ci hanno trovati in macchina, mentre guidavamo nel Maryland per stare con i suoi genitori. Mentre prevedevamo un soggiorno di due settimane, la nostra visita è durata sei settimane. Ero entusiasta di saperne di più sui suoi genitori, ma ero nervoso all'idea di fare una forte impressione e mostrare la mia gratitudine per la loro ospitalità.

Trascorrere del tempo con i genitori del tuo partner è spesso un'esperienza intimidatoria, ma questa pressione interna è facilmente amplificata quando sei un membro della comunità LGBTQ +. Anche se i suoi genitori accettano completamente la sua sessualità, potrebbero esserci momenti di disagio. Ci sono, tuttavia, una serie di passaggi che puoi intraprendere per ridurre questi casi, come ho imparato in prima persona durante il mio soggiorno nel Maryland.

Di recente siamo tornati a Somerville, avendo bisogno di un cambio di scenario e perdendo il nostro quartiere. Ho riflettuto sulla visita, sull'amichevolezza e sulla naturale coesione. Mi sono avvicinato ai suoi genitori e ho imparato qualcosa di nuovo su di loro ogni giorno. Di conseguenza, abbiamo formato una connessione più forte.

Ecco cosa ho implementato in quelle sei settimane per migliorare il mio rapporto con i suoi genitori:

Crea tradizioni

Trova dei modi per rallegrare il tuo tempo insieme. Le cene notturne sono un ottimo modo per connettersi per discutere sia dei momenti belli che di quelli brutti della giornata. Gli happy hour del venerdì sono un modo divertente per festeggiare la fine di ogni settimana. Assaggia alcuni vini e formaggi diversi. Abbina un Chianti audace con un brie cremoso. Renderà la conversazione facile e spensierata! I giochi di carte aiutano a creare una facile esperienza di legame. Trova ciò che unisce il gruppo e segnalo sul calendario!

Mantieni un programma coerente

Mantieni la normale routine. Ti mantiene motivato e crea confini durante il soggiorno. Se lavori in remoto da 95, trova uno spazio tranquillo per portare a termine il tuo lavoro. Prenditi i fine settimana per rilassarti, a meno che tu non abbia compiti che richiedono tempo. Durante una pandemia o un soggiorno prolungato, è facile seppellirti nel lavoro per andare avanti o evitare conversazioni di gruppo. Metti giù l'elettronica (a meno che non sia assolutamente necessario) e goditi il ​​momento.

Ritagliati il ​​"tempo per me"

Non importa quanto ti piace passare del tempo con la tua ragazza, trascorri del tempo da solo. Fai una passeggiata da solo, chiama amici o familiari, fai un allenamento virtuale, dipingi o scrivi. Diventa creativo! Il "tempo per me" è molto importante, soprattutto quando rimani a casa di qualcun altro.

Fai la tua parte nelle pulizie

In ogni casa ci sono le faccende domestiche. Piuttosto che sottrarti alla responsabilità, assumiti la responsabilità dei compiti. Pulisci i piatti, scarica la lavastoviglie, passa l'aspirapolvere negli spazi che frequenti, offriti di fare la spesa o di sbrigare le commissioni. Prepara un pasto per la famiglia. Potrebbero anche voler aiutare! Se cucinare non fa per te, scegli una ricetta facile da seguire, come una casseruola. Utilizzo questo sito Web per utilizzare gli ingredienti nel mio frigorifero.

Trascorri del tempo da sola con i suoi genitori

Sviluppa il tuo rapporto con i suoi genitori. Dimostra che sei indipendente e hai la tua personalità brillante. Offriti di fare una passeggiata con loro o di giocare. Questo può essere incorporato anche nella cucina e nelle pulizie. Mostra loro perché la loro figlia si è innamorata di te!

Interessati agli interessi dei suoi genitori

I suoi genitori probabilmente hanno le loro passioni. Presta attenzione a ciò di cui parlano sempre oa ciò che occupa il loro tempo. Chiedi di partecipare o di aiutare. Questo renderà la conversazione facile e darà a entrambi un interesse comune da discutere (oltre ad amare la tua ragazza).

Mostra sempre gratitudine

Ricordi le buone maniere che i tuoi genitori ti hanno insegnato in tenera età e ti hanno costantemente tormentato per metterle in atto? Sono la linfa vitale di ogni relazione. Dì sempre per favore e grazie. Se non hai preparato il pasto, sii grato per il cibo e aiuta a sparecchiare. Se devi usare l'auto per una commissione e il serbatoio è inferiore a metà, restituisci l'auto con il serbatoio pieno. Se esci e pagano per un'attività, ringraziali sempre per l'opportunità. Questo è semplice e lascia un'impressione duratura.

Se fanno domande strane da un luogo d'amore, rispondi con compassione

Anche se i suoi genitori non sono esperti della comunità LGBTQ +, è probabile che accettino la relazione se ti hanno accolto nella loro casa. Se sorgono domande durante il soggiorno, rispondi onestamente e con gentilezza. Prenditi il ​​tempo per spiegare il tuo punto e fornire esempi chiari per aiutarli a capire. Sappi che potrebbero non capirlo la prima volta, ma con più domande e un luogo comune di comprensione, avrai conversazioni più produttive e rafforzerai il tuo orgoglio!

Non intervenire in discussioni familiari (ma difendi il tuo partner se necessario)

Se rimani con i suoi genitori per un periodo prolungato, è probabile che sorgeranno disaccordi. È naturale. Abbraccia la tensione ma rimani fuori … a meno che i suoi genitori non inizino a metterla giù. Difendi sempre la tua ragazza e contesta ogni commento malizioso che le viene lanciato. Questo dimostra il tuo amore per la loro figlia e rafforzerà il tuo rapporto con la tua ragazza.

Lascia un regalo di ringraziamento

Al termine della visita, lascia un regalo per ringraziare i suoi genitori per la loro ospitalità. Non è necessario che sia costoso, solo un piccolo gettone che lascia una forte impressione. Ascolta i desideri dei suoi genitori e trova qualcosa di premuroso da presentare l'ultimo giorno.

Fai un respiro profondo e sii sempre te stesso. I suoi genitori ti ameranno se mostri costantemente affetto per la loro figlia e le rispetti, il loro tempo e la loro casa.