Categorie
Amore e Sesso

Come fanno le lesbiche a fare sesso? –

Scopri come fanno sesso le lesbiche! Avviso spoiler: non è davvero così complicato come potresti pensare.

Sfortunatamente, non possiamo rispondere in modo obiettivo. Il modo in cui le lesbiche fanno sesso varia ampiamente a seconda delle preferenze personali, delle capacità fisiche, del livello di energia e di tutta una serie di altri fattori. Quello che possiamo fare è darti un'infarinatura di diversi esempi. Ammettiamolo, è per questo che sei qui comunque.

1. Gobba secca

Questo è esattamente come sembra. Vestiti o niente vestiti, in alto o in basso a tua scelta.

Benefici: Facile, conveniente

Svantaggi: Non sempre efficace

2. Diteggiatura

Odio il termine, ma non odio il metodo. In effetti, scommetterei di dire che la maggior parte delle donne non lo fa. Come probabilmente sospetti, si tratta di dare piacere al tuo partner usando le dita … se è specifico che stai cercando, il mio consiglio è questo: la pratica rende perfetti.

Benefici: Veloce, conveniente, preciso

Svantaggi: Le unghie lunghe rappresentano un grave pericolo

3. Orale

Orale implica piacere al tuo partner con la tua lingua. Piaccia o no, di solito è molto efficace.

Benefici: Di solito molto efficace

Svantaggi: File singolo, può essere disordinato

4. Strap-on

Per alcune "nuove" lesbiche, le vecchie abitudini sono dure a morire (se capisci cosa intendo). Per altri, gli strap-on sono semplicemente uno strumento che ti consente di raggiungere quei punti difficili da raggiungere. O dovrei dire, spot.

Benefici: Vivavoce, disponibile in un'ampia gamma di dimensioni

Svantaggi: Alcune lesbiche non si sentono a proprio agio nell'usare gli strap-on a causa della loro natura fallica.

5. Forbice

Sicuramente ne hai sentito parlare. In caso contrario, dai un'occhiata al nostro blog sulle forbici e su come funzionano.

Benefici: Vulva-on-vulva (o qualunque parte tu stia lavorando) può sembrare abbastanza piacevole.

Svantaggi: Livello di forma fisica richiesto: alto. Crampi alle gambe non rari.

Nota del redattore: le opzioni sopra elencate sono e saranno solo esattamente ciò che ne farai. Il livello di intimità e il tasso di soddisfazione dipendono interamente dall'impegno profuso. Che vinca la donna migliore.

Categorie
Amore e Sesso

Cos'è la forbice? –

Che tu ci creda o no, la forbice non è obbligatoria nella comunità lesbica. Tuttavia, ecco una rapida ripartizione di questa posizione sessuale tutt'altro che confortevole.

Ragazzi, non ho idea di cosa sia la forbice. Questa è la dura, fredda, onesta verità. Quando io e Faith abbiamo iniziato a frequentarci per la prima volta, ho cercato su Google. Ho studiato immagini, letto articoli e guardato video, ma non sono ancora riuscito a trovare una risposta soddisfacente.

Va bene, permettimi di chiarire. Posso certamente dirti le cose pratiche, come come funziona e come appare. Ma davvero non posso dirti perché esiste la forbice, o perché ad alcune lesbiche piace, o perché è diventata un cliché tra la nostra specie. A me sembra un colossale spreco di energie. È confuso e poco sexy e per niente affettuoso, ed è diventato il bersaglio (nessun gioco di parole) di così tante battute sul sesso lesbico che mi fa arrabbiare.

Detto questo, lo scopo di questa piattaforma è educare, non giudicare. Quindi qui non va niente.

La forbice consiste nel reclinarsi su un fianco e nell'incastro delle gambe con il proprio partner (simile all'apertura di due paia di forbici e al loro inserimento, da fulcro a fulcro). Una volta che sei in posizione, è essenzialmente solo un sacco di dimenamenti. L'obiettivo. il gol? Un orgasmo, ovviamente. Per alcune donne, questo avverrà rapidamente. Il contatto vulva-vulva può essere abbastanza piacevole, e certamente questo è il motivo per cui la posizione riceve così tanta pubblicità.

Con tutti i mezzi, sentiti libero di fare un tentativo e formarti la tua opinione. A ciascuno il suo, e tutto quel jazz. Ho sentito recensioni positive da molte donne, quindi chi sono io per parlarne negativamente? Basta essere avvisati: se sei interessato a "fare l'amore" con il tuo partner, la forbice probabilmente non è la strada da percorrere, almeno non la prima volta.

Per alcune idee alternative, clicca qui per leggere il nostro blog su come le lesbiche fanno sesso.

Categorie
Amore e Sesso

Com'è baciare una ragazza? –

È morbido? Sì. È diverso? sì. Dai un'occhiata a come ci si sente a baciare una ragazza per la prima volta.

La prima volta che io e Faith ci siamo baciati, ho goffamente sbottato: "Non ho mai baciato una ragazza prima." Adorabilmente, ha risposto con: "Non ho mai baciato una ragazza più alta di me prima". Nonostante la perfezione del momento, tuttavia, era ancora innegabilmente strano.

Ma non in modo negativo. Avendo stretto le labbra solo con i ragazzi, baciare un'altra ragazza era come una boccata d'aria fresca. Era pulito e morbido e per niente bava. Era surreale, ovviamente come lo sono tutti i primi baci. Ma davvero memorabile. E non c'era assolutamente alcuna pressione, il che lo rendeva ancora più magico. Mentre i baci dei ragazzi sembrano sempre essere spazzati via in un insulto di aspettativa e paura Vuole di più? Questo porterà al sesso? baciare una ragazza arriva senza stringhe immediate. È sicuro e compassionevole e ho menzionato il tenero?

Non fraintendermi … la tua prima volta che baci una ragazza sarà spaventosa. Per la maggior parte, i media ci hanno solo insegnato cosa vuol dire baciare i ragazzi, quindi diventerai cieco. Ma a volte è meglio così. Il modo in cui Hollywood interpreta i baci eterosessuali è incredibilmente messo in scena, il che serve solo a prepararci per la delusione. Quindi, anche se non vi è alcuna garanzia che baciare una ragazza sia fenomenale, non è probabile che deluderà. E migliora solo.

Categorie
Amore e Sesso

Ho una relazione con un uomo ma penso che mi piacciano le donne. Cosa faccio? –

Mettere in discussione la tua sessualità mentre sei impegnato in una relazione con un uomo? Fidati di noi … non sei l'unico. Ecco alcuni consigli per aiutarti a navigare in questa difficile situazione.

Prima di tutto, non pensi che ti piacciano le donne. Ti piacciono le donne ed è fantastico. Benvenuto nel club.

O forse sei davvero, davvero insicuro. Forse sei instabile come loro, e sinceramente non riesci a decidere se sei sessualmente attratto dalla ragazza della porta accanto, o se vuoi solo essere lei. Questo è un dilemma comune, quindi sappi che non sei solo. E sappi che alla fine lo scoprirai. Ovviamente, lasciare una relazione impegnata da "esplorare" è una strada irta di pericoli. Potresti rischiare di perdere tutto, e per cosa? Un bacio mediocre che ti fa sentire più a disagio che formicolio? Sicuro. Legittima paura. Ma c'è un rovescio della medaglia. Potresti rischiare di perdere ciò che sai e trovare qualcosa di molto meglio. Questa è l'essenza del rischio, amici miei, e solo voi potete decidere se farlo o meno.

Il prossimo passo è venire a patti con i tuoi nuovi (o forse non così nuovi) sentimenti. Sono un grande sostenitore del potere della riflessione, quindi consiglio vivamente di dedicare del tempo per approfondire e disfare qualsiasi disordine emotivo a cui ti sei aggrappato. Vai a correre, medita, fai un lungo viaggio in auto, qualunque cosa sia solo da solo e pensa.

Allora smettila di pensare. Se tutto ciò che fai è pensare, nulla verrà mai realizzato e finirai per impazzire. Adesso è il momento di agire. Per quanto mi riguarda, hai due scelte. Puoi rimanere impegnato con il tuo uomo o puoi farla finita. Una terza opzione è fare una pausa, ma se Ross e Rachel ci hanno insegnato qualcosa, è che questo approccio in genere non finisce bene. Ma hey, ogni situazione è diversa.

Prima di incontrare Faith, ero fidanzata con un uomo. Negli ultimi anni della nostra relazione, ho iniziato a chiedermi se forse, forse, avrei potuto baciare una donna se l'opportunità si fosse presentata. Quelle intuizioni si trasformarono presto in fantasie, e basta. Alla fine, non l'ho lasciato per nulla legato alla mia sessualità, ma resta la morale della storia Mi sono sintonizzato con le mie emozioni, ho capito il più oggettivamente possibile che non funzionava e ho reso il difficile decisione di farla finita.

Mi ci è voluto molto più tempo del dovuto, come probabilmente succederà nel tuo caso indipendentemente da ciò che scegli. Siamo solo umani, e questo significa che proviamo cose come colpa, rimpianto e amore, non importa quanto ci sforziamo di indurirci. Questi sentimenti ritarderanno il tuo lieto fine, e così sia. Una volta che tutto è stato detto e fatto, probabilmente non ti preoccuperai di quanto tempo ti ci è voluto per prendere la decisione, sarai solo contento di averla presa.

Il mio ultimo consiglio a questo proposito è di fare ogni sforzo possibile per non avere paura di ciò che verrà. È un'enorme perdita di tempo ed energia e non aiuta nessuno. Invece, spendi la tua energia limitata per perseguire la felicità. In questo momento, in questo momento, hai un'immagine chiara di dove vuoi essere. Quindi smettila di preoccuparti e arrivaci.

Una parola sulle relazioni aperte

Le relazioni aperte o le "prove", come mi piace chiamarle, sono un'altra opzione per le donne che lottano per venire a patti con la loro sessualità. Essenzialmente, questo è un periodo di tempo, breve o lungo, che ti dà la libertà di uscire con altre persone senza effettivamente finire le cose con il tuo attuale partner. Chiedi al tuo uomo se è a bordo per provare questa opzione. Se non altro, aprirà linee di comunicazione in modo che tu possa parlare dei tuoi bisogni e desideri.

Categorie
Amore e Sesso

Qual è la parte peggiore dell'essere lesbica? –

Non ci sono molti difetti nell'essere lesbica. Detto questo, ogni relazione ha le sue difficoltà … ecco alcuni esempi.

Mentirei se dicessi che essere lesbica è perfetto. Ma è dannatamente vicino. Non riesco proprio a spiegare quanto sia giusto.

Detto questo, non viene senza difficoltà. Eccone una manciata, perché onestamente è tutto ciò che sono riuscito a trovare:

1. C'è un rischio molto più elevato di annegare nei capelli durante il sesso

Forse è per questo che così tante lesbiche scelgono di tagliarsi i capelli corti. Ha solo senso pratico. Altrimenti, ci sono capelli ovunque. Nei tuoi occhi, nella tua bocca … e nel tuo scarico, ma questa è un'altra storia.

2. Le persone pensano sempre che siate sorelle

O migliori amici. O cugini. O madre-figlia.

3. Devi trattare con persone che "offrono la loro accettazione"

Perché gli estranei sentono il bisogno di approvare verbalmente chi ami è al di là di me. Ma succede tutte le volte.

4. Se ti sincronizzi, si scatena l'inferno

Anche se non mancano gli assorbenti interni, non mancano nemmeno gli ormoni, gli sbalzi d'umore e le voglie animalesche di cioccolato. Può essere un vero bagno di sangue senza giochi di parole.

5. Due opinioni non sono migliori di una

In casa nostra, abbiamo una calamita sul nostro frigorifero che scherza: "Il matrimonio è una relazione in cui una persona ha sempre ragione e l'altra è il marito". Come puoi immaginare, quando entrambe le parti sono mogli, combatti fino alla morte.

Hai qualcosa da aggiungere a questa lista? Condividilo nei commenti!

Categorie
Amore e Sesso

Dovrei chiedere a una ragazza di uscire se non so che è gay? –

Hai incontrato una ragazza e ti piace. Ma non sai se è gay! Non preoccuparti … ecco come gestire questa delicata situazione.

Provenendo da qualcuno che crede che tutti siano gay in una certa misura, dico di provarci! La sessualità è uno spettro, non una moneta a due facce. Il punto in cui ti trovi in ​​quello spettro determina quanto sei etero o gay e, secondo me, tendiamo tutti ad essere più sessualmente fluidi di quanto ci lasciamo ammettere.

Non fraintendetemi, alcune persone sono molto gay o etero. Faith sa da quando era abbastanza grande da respirare che le piacciono le donne, e mentre può ammirare un uomo sexy tanto quanto la ragazza successiva, sa che il pene non fa per lei. D'altra parte, ho amici che si occupano di salsiccia. Più uomo, meglio è. Ma anche così…

Non molte persone sono immuni dall'innamorarsi o dall'essere sessualmente attratte da un membro dello stesso sesso. Se hai una chimica con una donna ma sospetti che possa non essere gay, non essere così veloce nel cancellarla. Se è una cara amica, procedi con cautela. Chiediti se vale la pena fare una mossa per mettere a repentaglio la tua amicizia. Ma se è un'estranea che hai appena incontrato al bar e sei interessato a portare le cose al livello successivo, chiedile di uscire! Che cosa hai da perdere? È probabile che, se senti i fuochi d'artificio, li sente anche lei.

Categorie
Amore e Sesso

Dove vanno le lesbiche agli appuntamenti? –

Se ti stai chiedendo dove vanno le lesbiche agli appuntamenti, non cercare oltre. Abbiamo fatto alcune ricerche per scoprire dove le donne gay bevono e cenano con le loro amiche … e non crederai a quello che abbiamo trovato.

Club segreti per soli membri sotterranei. Solo accesso con chiave magnetica.

Sto scherzando, ovviamente. Le lesbiche vanno ad appuntamenti esattamente come le persone eterosessuali. Mi fermo un attimo per permettere a questo di penetrare.

Lo shock è passato? Buona. Ora, per essere chiari, anche le lesbiche sono esseri umani. Proprio come le persone eterosessuali, andiamo ad appuntamenti nei cinema, nei parchi, nei caffè e nelle spiagge e aspettiamo i ristoranti. Ci rannicchiamo sul divano e guardiamo Netflix, vediamo Ariana Grande in concerto e ci alleniamo a LA Fitness.

Amici, non posso sottolinearlo abbastanza … non siamo poi così diversi dalle persone eterosessuali quando si tratta di appuntamenti. L'unica differenza è che invece di fare sesso al terzo appuntamento, diciamo che ti amo e andiamo a vivere insieme.

Scherzando, non scherzando.

Curioso perché le relazioni lesbiche tendono a muoversi così velocemente? Clicca qui.

Categorie
Amore e Sesso

Devo dire a mio marito che sono lesbica? –

Sei lesbica, ma te ne sei accorta troppo tardi. Ora, sei sposato con un uomo e non sai se dirglielo o continuare a vivere una bugia. Ecco il nostro consiglio.

Dovresti dire a tuo marito che sei lesbica? Probabilmente. Ma ecco il punto … la vita non è sempre in bianco e nero. Potrei sedermi qui e dirti di smetterla di essere così codardo e di essere onesto con tuo marito sulla tua sessualità e con te stesso. Ma probabilmente non è così semplice. Se siete stati insieme abbastanza a lungo da costruire un matrimonio, probabilmente il vostro legame è piuttosto forgiato. Forse hai una casa, un cane o dei bambini che sarebbero presi nell'inevitabile caos di uscire allo scoperto e distruggere il tuo matrimonio in un colpo solo. Se non altro, forse hai solo paura di perdere il tuo migliore amico.

Non avete una risposta "giusta" verso cui gravitare, amici. Ma hai il tuo istinto ed è probabile che ti stia dicendo esattamente cosa devi fare. Tutto quello che devi fare è ascoltare. Qualunque decisione prenderai sarà spaventosa e cambierà la vita e probabilmente piuttosto dolorosa, ma finché non prendi quella decisione, vivrai una vita ambigua ed estremamente infelice. Prendilo da qualcuno che è rimasto in una relazione tossica per troppo tempo.

Se decidi di essere onesto …

Sarà una delle cose più spaventose che tu abbia mai fatto. Trascorrerai ore a soppesare i pro e i contro e poi, quando morderai il proiettile, ti chiederai per mesi se hai preso o meno la decisione giusta. La vita come la conosci crollerà intorno a te e molte persone si feriranno nel processo, incluso te. Sarai costretto a dire addio a qualcuno che ami molto e dovrai ammettere che quell'amore non era abbastanza. Credimi quando dico che ci sono poche cose in questo mondo più dolorose dell'ammettere che qualcosa che vuoi lavorare così male non funzionerà.

Le buone notizie? Quel dolore ne varrà la pena. Troverai la vera felicità, non importa quanto tempo ci vorrà, e finirai per vivere una vita che è tutto ciò che speravi che fosse.

Se decidi di mantenerlo segreto …

Passerai il resto della tua vita a mentire. Le cose andranno bene, anche se mancherà sempre qualcosa. Il tuo matrimonio soffrirà se smetterai di fare sesso e inizierai a litigare su questioni stupide e banali come un modo per esprimere le tue frustrazioni nascoste senza ammettere ciò che è effettivamente sbagliato. Diventerai davvero bravo a mostrare una faccia felice di fronte ad amici e familiari, ma in fondo ti renderai conto che avere una vita comoda non è paragonabile all'essere veramente felici. Potrai tenere il tuo cane e la tua casa, ei tuoi figli avranno una mamma e un papà che vivono insieme, ma quel buco nella tua anima non smetterà mai di crescere.

Alla fine della giornata, la scelta è tua.

Nota del redattore: quando stavo leggendo questo blog di Faith, lei ha saggiamente sottolineato che dietro una terza porta si trova l'opzione di dire a tuo marito che sei gay e lascia perdere l'opzione di avere una relazione aperta. Questo ti darà sia la libertà di soddisfare i tuoi desideri sessuali altrove, sia il conforto di sapere che la tua vita domestica non cambierà molto. È come avere la tua torta e mangiarla.

Categorie
Amore e Sesso

Tribbing è un'invenzione maschile per il porno?

È comune sentire alcune lesbiche dire che il tribbing non è una cosa che le lesbiche in realtà non fanno a letto insieme. Secondo loro, il tribbing è un'invenzione rigorosamente maschile per il porno. Anche se penseresti che le lesbiche dovrebbero essere esperte di sesso lesbo, non è sempre così. Tribbing è una "cosa" tra le lesbiche, quindi perché alcuni dicono che non lo è? Sembra essere un problema di vocabolario: alcune lesbiche pensano che la parola tribbing e scisssoring siano sinonimi, ma non lo sono. La forbice è un tribbing, ma il tribbing non è necessariamente una forbice.

Il trbadismo, noto anche come tribbing, è una pratica sessuale lesbica in cui le donne strofinano la vulva contro i corpi dei loro amanti per la stimolazione sessuale. Il tribbing è anche chiamato grinding o humping. I cinesi lo chiamano "lucidare gli specchi". Il tribbing è una cosa naturale per le donne quando si abbracciano a letto. Ci sono tre posizioni di base per il tribbing: dalla vulva alla vulva, dalla vulva alla coscia e dalla vulva al sedere, sebbene la vulva possa essere strofinata contro altre parti del corpo.

La forbice è una posizione di tribolazione vulva-vulva. Due donne allargano le gambe, si sollevano per premere le loro vulve insieme e si strofinano o si sfregano l'una contro l'altra. Sebbene sia improbabile che la forbice sia stata inventata dagli uomini per il porno, non è nemmeno una cosa particolarmente naturale che due donne facciano durante l'amore poiché probabilmente significa fermare ciò che stavano facendo, sedersi e poi mettersi in posizione. Molte delle donne che lo provano probabilmente stanno imitando ciò che hanno visto nel porno piuttosto che fare ciò che viene naturale.

Quindi, per riassumere, il tribadismo, o ttribbing, è una pratica sessuale lesbica antica e diffusa. Sicuramente non è stato inventato dagli uomini per il porno. La forbice è una posizione di tribunale. Probabilmente non è stato inventato da uomini, ma senza dubbio appare più spesso nel porno di quanto non sia praticato nella vita reale. Le lesbiche che fanno commenti sarcastici sul tribbing probabilmente non sanno quale sia la differenza.

Il mio libro Lesbian Sex Secrets: How to Have Amazing Sex With Another Woman mira ad aiutare le donne bi-curiose, bisessuali e lesbiche a portare la loro vita sessuale a un altro livello. Per dare al tuo amante il miglior sesso che abbia mai avuto, a partire da stasera, clicca qui!

Categorie
Amore e Sesso

Come chiedo a una ragazza di uscire? –

Come lesbica, chiedere a un'altra ragazza di uscire può essere spaventoso, specialmente se non sei sicuro della sua sessualità. Ecco alcuni consigli per aiutarti a stringere i denti.

A differenza di chiedere di uscire a un membro del sesso opposto, non esiste una rubrica su come chiedere a una collega di uscire per un appuntamento. È probabile che nessuna delle tue amiche "ragazze" abbia mai invitato un'altra donna a uscire come "più che amiche", quindi non puoi chiedere consiglio a loro. Per non parlare del rischio di essere abbattuti (è anche gay?) È sufficiente a paralizzare anche la socialite più coraggiosa.

Allora cosa deve fare una ragazza? Prima di tutto, fai la tua ricerca. Chiedi in giro (senza essere troppo inquietante) per capire se questa ragazza su cui hai gli occhi è gay o bisessuale. Se non riesci a trovare una sola indicazione che le piacciano le donne, allora è il momento di fidarti del tuo istinto. Ha emesso vibrazioni "lesbiche"? Sta flirtando con te? Non sembra interessata agli uomini? Se puoi rispondere con sicurezza "sì" a una di queste domande, le tue possibilità aumentano. Se il tuo istinto ti dice che è etero, le tue possibilità diminuiscono.

Alla fine della giornata, non c'è modo di conoscere la sessualità di qualcuno a meno che non sia fuori e orgoglioso. Sfortunatamente, ciò significa che a volte devi solo provarci. Quando raggiungi quel punto, metti da parte le tue esitazioni e invitala a prendere un caffè. Non nelle bevande calde? Optare invece per una passeggiata e un gelato. Il punto è che scegli un'attività neutra. Questo creerà un'opportunità sicura per te per testare le acque e capire una volta per tutte se le piacciono le donne. Ancora più importante, ti darà la possibilità di capire se le piaci.

Quando è il momento di chiederle di uscire, fai del tuo meglio per irradiare fiducia. In effetti, non chiedere nemmeno di dirlo. In genere, "dovremmo prendere un caffè più tardi" suona molto più interessante di "saresti interessato a prendere un caffè con me qualche volta?" Senti la differenza? Come bonus aggiuntivo, questa sicurezza di sé potrebbe essere interpretata come un invito amichevole piuttosto che romantico più sicuro, e ha ancora il potenziale per trasformarsi in qualcosa di più.

Ora, parliamo di "e se …".

E se pensasse che siamo solo "in giro" e io rimango bloccato nella "zona degli amici"? Se ciò accade, è probabilmente sicuro dire che non è interessata alle donne o a te. E va bene. Non tutti gli esseri umani sono sessualmente compatibili. C'è anche la possibilità che sia interessata ma non sa se sei lesbica. Per evitare questa situazione ironica (e non insolita), sollevate l'argomento della sessualità al secondo appuntamento. Chiedile se è mai stata a una parata dell'orgoglio o indossa una maglietta arcobaleno come inizio di conversazione. Se tutto il resto fallisce, dille che sei lesbica. Nel peggiore dei casi, lei è omofoba e tu vai per strade separate.

E se mi rifiuta? C'è sempre una possibilità che questo accada. Le persone vengono rifiutate tutto il tempo indipendentemente dalla loro sessualità. Farà schifo, ma lo supererai nello stesso modo in cui hai superato tutte le altre delusioni della tua vita. Ma non saprai mai se non ci provi, giusto?