Categorie
Storie

Farmi passare il college | Storie di sesso lesbo

La mia coinquilina Angela era tutt'altro che ingenua. Aveva la mia età, una vera festaiola. Una donna italiana dai grossi seni con un gran corpo e lunghi capelli neri.

A vent'anni ero una mamma ingenua. Non è che fossi al riparo, è solo che non socializzavo esattamente troppo. Mi sono davvero concentrato sulla mia laurea, non ho mai bevuto, fumato o drogato a feste sfrenate come stavano facendo i miei amici. Ero una specie di nerd e un emarginato.

Quando si trattava di uomini, semplicemente non avevo tempo. Certo, ho bramato diversi uomini in classe, ho avuto la mia cotta per celebrità ma oltre a scoprire la masturbazione, dopo che sono incappato per caso in un po 'di porno sul computer del mio compagno di stanza, non sono mai stato con nessuno tranne me stesso.

La mia compagna di stanza Angela era tutt'altro che ingenua. Aveva la mia età, una vera festaiola. Una donna italiana dai grossi seni con un gran corpo e lunghi capelli neri. La maggior parte delle volte nei fine settimana non si trovava da nessuna parte. Rimanere sempre in contatto con ragazzi e andare a dormire altrove dopo le feste. In un certo senso suppongo di essere geloso, ma sapevo che dovevo concentrarmi sui miei studi, sistemare la mia vita prima, poi potevo lasciarmi andare un po '.

Il porno in cui sono incappato nel computer di Angela era principalmente porno lesbo. Non l'ho mai considerata una vera passione per le donne. È sempre con alcuni dei ragazzi più sexy del campus. Fino a quel momento, non avevo mai pensato al sesso in quel modo. Ho sempre avuto l'impressione che alla fine avrei fatto amicizia con un brav'uomo da qualche parte lungo la strada e mi sarei sposato. Quando mi sono imbattuto accidentalmente nei siti porno che ha visitato, sono rimasta scioccata e in un modo strano ero molto eccitata.

Le donne sono belle. Dopo quel momento in cui ho scoperto il porno di Angie, ho guardato i membri del mio sesso completamente diversi. In classe e nel campus ho iniziato a prestare particolare attenzione alle donne intorno a me. Improvvisamente, ho iniziato ad apprezzare un bel rack, culo stretto e corpo caldo. Per quanto sia cresciuto un apprezzamento più profondo per la forma femminile, tuttavia, non ho mai nemmeno pensato di voler sperimentare sessualmente con una donna. Credevo solo che si potesse essere una femmina, apprezzare la bellezza delle altre femmine e niente di più. È un dato di fatto, ho sempre fantasticato di stare con un fusto bollente mentre mi scendeva con precisione mentre mi strofinavo il clitoride sotto la doccia.

Un giorno del fine settimana, quando pensavo che Angie non sarebbe tornata a casa e avevo il posto tutto per me, stavo facendo un bagno. Era un caldo bagno di bolle di vapore. Avevo candele accese e musica new age in sottofondo. La mia mente ha cominciato a vagare e mi sono impegnata in una lunga sessione di masturbazione. Angie era sulla porta del bagno e mi guardava segretamente allo specchio. Non ne avevo idea finché non è entrata in bagno e ho dovuto comportarmi come se non stesse succedendo niente.

"Ciao Jess, sembra rilassante" ha detto in piedi accanto a me guardando nella vasca.

"Oh ciao, non sapevo che fossi a casa, di solito non ci sei per il fine settimana" dissi comportandomi come se tutto fosse normale.

“Beh, avevo bisogno di una pausa. A volte non riesci a divertirti tutto il tempo, inoltre è una bella giornata fuori e non voglio sprecarla ", mi ha detto.

Mi alzai nella vasca da bagno mentre lei mi porgeva un asciugamano. Mi sono avvolto nell'asciugamano e sono andato in camera da letto per prendere i miei vestiti per la giornata e per vestirmi. Angie è venuta lì con me per rilassarsi sul suo letto che era accanto al mio.

"Wow Jess, devo dirti che non ho mai prestato molta attenzione ma hai un corpicino bollente su di te" disse Angie, mentre mi stavo asciugando con l'asciugamano, esponendo leggermente il mio petto.

"Oh no! Non è niente in confronto al tuo. Morirei per avere il tuo corpo, questo è certo! " Le ho detto, cercando di comportarmi in modo umile di fronte a un complimento.

"Non ti capisco ragazza, dovresti avere ragazzi che ti inseguono! Grandi tette, morbida pelle lattiginosa, bei capelli biondi e setosi, bottino stretto, perché nascondi la merce? " Ha chiesto Angie.

"Cosa intendi?" Ho detto.

"Beh, ti vesti in modo così conservativo, ti conosco da circa 3 mesi e fino ad ora non ho mai prestato attenzione a quanto sei sexy fino ad ora, perché non lo sfoggi mai ragazza!" Fece notare Angie.

“Beh, sto davvero cercando di concentrarmi sui miei studi e non sui ragazzi. Devo disciplinarmi, sai. " Ho detto a lei.

"Che cosa? Sei serio? Quand'è stata l'ultima volta che sei uscito con un uomo? " Lei mi ha chiesto.

"Ehm, sono imbarazzato ad ammetterlo, ma non ho mai avuto un ragazzo prima" le ammisi.

"Mai! Devi aver avuto almeno qualcosa da fare con qualcuno ad un certo punto! " lei disse.

"No, non proprio, ho avuto ragazzi che flirtano con me al liceo, ma ero sempre a casa a studiare dopo la scuola e mi facevo il culo durante il mio lavoro part time in estate." Ho detto spiegato.

“Allora che diavolo fai con il sesso? È tutto quello che fai? Andare in bagno? " Ha detto Angie.

La sua sfacciataggine cominciò a crescere. Immagino che mi stesse guardando mentre mi masturbo nella vasca da bagno. Che imbarazzo!

“Quanto tempo mi hai guardato in bagno prima? Oh mio Dio! Questo è davvero imbarazzante!" Dissi mentre la mia faccia cominciava a diventare rossa.

"Non ti preoccupare ragazzo, lo facciamo tutti, almeno non sei completamente morto!" mi ha detto.

“Be ', nel caso ve lo stiate chiedendo, ho intenzione di uscire con uomini quando avrò completato la mia laurea e avrò un buon lavoro retribuito. Voglio solo che le mie priorità siano al primo posto, perché penso che se comincio a giocare in campo, soprattutto ora, potrei distrarmi e rovinare le cose per me stesso davvero male ”le ho detto.

"Probabilmente a pensarci bene è un'idea intelligente. Ma … ti stai privando del cazzo? Questo mi farebbe impazzire! " Angie adesso era davvero Angie!

"Non puoi privarti di qualcosa che non hai mai avuto, sono sopravvissuto fino a qui, sono sicuro che starò bene" ho detto.

"Oh mio Dio! Non riesco a immaginare di avere 25 anni e di non averne mai! Hai mai pensato di fare sesso con una donna? " Lei mi ha chiesto.

All'inizio ero completamente sbalordito da quella domanda. Non perché fosse così sfacciata al riguardo. Angie è Angie, ma perché non ho mai pensato all'idea di stare con una donna (sessualmente) prima.

“Vuoi dire, fare sesso con una donna? Devo ammetterlo, il pensiero non mi è mai passato per la mente. Sei mai stato con una ragazza prima? " Le ho chiesto.

"Oh cielo, mi è stato detto che mi trovo con una ragazza ogni tanto. Non c'è niente di sbagliato in questo. Voglio dire, soprattutto se preferisci gli uomini, non ci sono attaccamenti "ha sottolineato. Devo ammetterlo, non l'ho mai pensato in quel modo.

"Beh, suppongo … devo confessare, mi sono imbattuto accidentalmente nei tuoi siti porno sul tuo computer non molto tempo fa, quando ho spostato accidentalmente il mouse e lo screensaver si è spento" le ho detto.

"Oh va bene. Non stavo davvero cercando di nasconderlo. Cosa hai pensato? Ti è piaciuto quello che hai visto? " Lei chiese.

“Devo ammettere che è stato interessante. Voglio dire, sicuramente mi ha aperto gli occhi su quanto può essere bella la forma femminile ”le ho detto.

"Ma non hai mai considerato di stare con una donna prima?" Lei chiese.

"No, non proprio. Ho solo pensato che fosse quello che piace ad alcune ragazze e beh, qualunque cosa … "La mia ingenuità si stava dimostrando alla grande.

“Dovresti considerare di provare cose con le donne. Soprattutto se non hai mai fatto nulla con nessuno prima, è un ottimo trampolino di lancio. Voglio dire, i pulcini sanno cosa piace agli altri. Meglio della maggior parte degli uomini se si dice la verità! " Ha detto Angie.

"Beh, non saprei nemmeno da dove cominciare. Non ho esperienza nel rimorchiare uomini, figuriamoci le donne ”le ho detto.

“Bene, duh! Sono proprio qui! Non devi guardare molto lontano, ragazza! " Disse Angie con un grande sorriso sul viso.

"Vuoi dire, tu …" Ero ora un po 'imbarazzato.

"Certo che ti aiuterò ragazza, ma ho bisogno di sapere, ti sentiresti a tuo agio con me?" Ha chiesto Angie.

"Certo, penso che tu sia bellissima." Le ho detto.

"Ok, ecco cosa voglio che tu faccia. Mettiti completamente nudo e mettiti a letto. Non metterti sotto le lenzuola. Voglio che questa sia un'immagine completa per entrambi ”mi ha detto Angie.

Mi sdraiai nuda sul letto con le gambe parzialmente divaricate, guardando Angie che si spogliava. Un milione di cose mi scorrevano per la mente, ma non riuscivo a staccare gli occhi dal suo corpo sensuale e caldo. Giuro che potrebbe essere nel porno se le fosse data la possibilità!

Sorridendo, iniziò a strisciare su per la fine del letto verso di me. Cominciavo a tremare nervosamente, non sapendo esattamente cosa aspettarmi da tutto questo. Strisciò tra le mie gambe e mi baciò delicatamente le labbra prima di impegnarmi in un bacio completo. Non ho mai baciato nessuno in questo modo. Quando l'ho baciata, i miei occhi erano aperti e guardavano nei suoi. Posso sentire la mia figa iniziare a bagnarsi.

"Rilassati" Mi disse in un sussurro mentre iniziava a muoversi lungo il mio corpo con piccoli bacetti. Ho sentito la sua lingua calda sui miei capezzoli mentre mi prendeva a coppa tutte le tette, una alla volta con la sua mano destra. La sua lingua tremò e girò in cerchio prima di succhiare. Lascio uscire un lieve gemito.

"Mio Dio, Angie" le ho detto mentre lei continuava a muoversi lungo il mio corpo con i suoi baci gentili.

Ho sentito le sue labbra baciarsi tutt'intorno alla mia figa. Sopra e sotto. Ha aperto le mie labbra e ha cominciato a massaggiare il mio clitoride. Ero in pura estasi. Successivamente ha iniziato a inserire un dito dentro di me più o meno nello stesso momento prima di muovere la bocca. Potevo sentire la sua lingua calda allargarsi su tutta la mia figa prima che iniziasse a tremolare e succhiare completamente il mio clitoride.

Non ho potuto trattenermi. I miei fianchi vibravano e sono arrivato molto velocemente. Ha continuato a lavorarmi, guardandomi di tanto in tanto e sorridendo.

"Ti piace eh?" mi chiese mentre si chinava per un altro bacio.

"Sei così bella Angie" è tutto quello che ho potuto dire.

Poi si è girata e ha posizionato la sua figa vicino alla mia testa, mentre ancora una volta ha iniziato a leccarmi la fica, sdraiandosi sul suo petto come se stesse strisciando lungo il mio corpo. Ora stavo fissando le sue labbra da dietro di lei. Ho iniziato a sentire la sua figa tra le gambe sotto il culo. Era così morbido, quando ho inserito un dito e lei ha emesso un forte gemito.

Ha fatto il backup un po 'bi, così ho potuto concedermi di più nella sua figa. Ho cominciato a leccarlo dappertutto con la mia lingua mentre lei leccava la mia dal basso. La sensazione di lei che cadeva su di me era così intensa che dovevo fermarmi a leccarla di tanto in tanto solo per ritrovare un po 'di calma. Tra la sensazione della sua lingua che mi leccava e la sensazione dei suoi seni morbidi lungo il mio corpo, ero su Cloud 9.

Girandosi si è messa a cavalcioni su di me e ha cominciato a gobba sulla mia gamba strofinandola contro la figa, come se stesse cavalcando un cazzo. Ho iniziato ad accarezzare quelle tette enormi e lei si metteva il dito indice in bocca e succhiava.

"Voglio che tu mi succhi il clitoride" mi disse dolcemente prima di sdraiarsi sulla schiena con le gambe divaricate. Mi sono seduto e ho seppellito la mia lingua dentro di lei. Separando le sue labbra sono andato dritto per il suo clitoride e lei mi teneva la testa mentre la leccavo come meglio sapevo. Pochi minuti dopo, ho potuto quasi sentire lo zampillo della sua figa mentre si è bagnata molto e ha emesso un forte gemito. Penso che sia appena arrivata.

Ci siamo seduti entrambi faccia a faccia, ci siamo infilati le mani nella bocca dell'altro e abbiamo assaggiato i nostri succhi di figa. Poi ci siamo abbracciati in un altro bacio, ci siamo sorrisi e abbiamo iniziato a ridere.

"Che caldo!" è tutto quello che potrei dire.

"Ti è piaciuto?" Lei mi ha chiesto

"Grazie Angie, è stato davvero bello, sei così bella"

"La tua benvenuta ragazza, in effetti sei sempre la benvenuta. Sei stato fantastico ”ha detto.

"Lo pensi davvero?" Le ho chiesto.

"Non sono stata con una ragazza da molto tempo ma sono stata con alcune, probabilmente eri la più tenera e sensuale" ha detto.

"Veramente? Tu la pensi così? Lo faresti di nuovo con me? "

"Assolutamente. Ogni volta che vuoi una ragazza. Fammi sapere. Ti aiuterò a superare il college. Sarà il nostro piccolo segreto ", ha detto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *